SEI UN CONSULENTE FINANZIARIO AUTONOMO? 
Scopri i vantaggi del nostro servizio
Chiama gratis 800 92 92 95 CONTATTACI

Compila il modulo per essere richiamato

Se sei interessato al nostro servizio lasciaci i tuoi dati. Un nostro operatore ti contatterà per fornirti gratuitamente e senza impegno tutte le informazioni relative a FondiOnline.it

Dati di contatto

Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo

Informazioni addizionali

Errore nella compilazione del campo
* Nota: i campi indicati con l'asterisco sono obbligatori

Privacy e condizioni di utilizzo

News Fondi 2018

In questa sezione trovi tutte le informazioni sul mondo dei fondi.


Borsa: il 2019 ha premiato chi ha investito in azioni

Borsa: il 2019 ha premiato chi ha investito in azioni

30/01/2020 in “FondiOnline.it informa

Piazza Affari ha scritto nel 2019 una delle migliori performance: i risparmiatori che nello scorso anno hanno investito in azioni hanno guadagnato, secondo l'indice FTSE Mid, il 28,3 pct. Bilancio positivo anche per l'obbligazionario.

Unigestion: le strategie azionarie a basso rischio nel 2020

Unigestion: le strategie azionarie a basso rischio nel 2020

06/02/2020 in “FondiOnline.it informa

Le azioni a basso rischio, dopo i guadagni messi a segno nel 2019, continueranno la fase rialzista anche nel corso di quest'anno. Lo stimano gli esperti di Unigestion, che suggeriscono però di fare attenzione ai titoli sopravvalutati e poco liquidi

Outlook per le azioni dopo le elezioni di mid term

Outlook per le azioni dopo le elezioni di mid term

09/11/2018 in “Fondi e risparmio gestito

Storicamentei titoli di rischio hanno performato bene una volta dissipata l’incertezza legata alle elezioni midterm, e i mercati potrebbero essere ben posizionati per registrare solide performance a fine anno, malgrado la costante volatilità.

Le azioni Usa passeranno il testimone a quelle europee

Le azioni Usa passeranno il testimone a quelle europee

15/10/2018 in “FondiOnline.it informa

Molti degli indici che misurano le sorprese in termini di dati rispetto alle previsioni ora segnalano punteggi inferiori per gli Stati Uniti rispetto all’Eurozona, per la prima volta dall’inizio dell’anno.

Il peso del Qe sui rendimenti di bond e azioni

Il peso del Qe sui rendimenti di bond e azioni

11/09/2018 in “FondiOnline.it informa

Il quantitative easing ha rappresentato uno strumento di politica monetaria estremamente importante nel post Lehman, utilizzato prima per alleviare i problemi di liquidità dei mercati finanziari.

Regole da non dimenticare per costruire un buon portafoglio

Regole da non dimenticare per costruire un buon portafoglio

10/05/2019 in “Fondi e risparmio gestito

Cosa significa lungo termine? A cosa serve il lungo periodo se l’investitore entra nel momento sbagliato e perde dieci o quindici anni per recuperare il valore nominale (non reale) del suo investimento?

L'era della Grande moderazione

L'era della Grande moderazione

10/05/2019 in “Mercati

Sul quinquennio anche il maggiore indice azionario statunitense arriva a una performance annua dell’8-8,5 per cento, che rappresenta anche la media storica di lungo periodo (dal dopoguerra a oggi) dei rendimenti.

Stati Uniti, una demografia sfavorevole

Stati Uniti, una demografia sfavorevole

08/04/2019 in “Mercati

In questo contesto il messaggio che gli investitori dovrebbero tenere a mente è che stiamo entrando, al netto dei cicli, in un'era di rendimenti degli asset rischiosi Usa strutturalmente inferiori rispetto al passato.

Brexit, l’unica certezza resta l’incertezza

Brexit, l’unica certezza resta l’incertezza

12/04/2019 in “FondiOnline.it informa

Per il momento, l'unica certezza è che l'estensione significa più incertezza per un periodo più lungo. Ciò potrebbe tradursi in una crescita economica lenta e scarse prospettive di una produttività già depressa.

Un confronto fra mercati europei

Un confronto fra mercati europei

15/04/2019 in “Mercati

Per il futuro se l'andamento degli utili dovesse risultare meno peggio del previsto, con un minimo di ripresa industriale nella seconda metà dell'anno, allora probabilmente la Germania schizzerebbe di nuovo in avanti

Giappone, usato sicuro

Giappone, usato sicuro

23/04/2019 in “Mercati

Tokyo è tuttora largamente la piazza meno dinamica, ma anche meno volatile dell'Asia del Nord e non dipende da un piccolo numero di mega cap del settore tecnologico. Ciò permette di diversificare su aziende più stabili.

India, tante luci e qualche ombra

India, tante luci e qualche ombra

25/04/2019 in “Mercati

Investire a Mumbai non è però facile, specie se si considera che questa piazza presenta caratteristiche growth marcate con un PE trailing di poco sotto 24 e uno forward di 18,7, generato da previsioni di crescita degli utili aggressive.

Le azioni cinesi entrano nell’indice Msci Em

Le azioni cinesi entrano nell’indice Msci Em

04/06/2018 in “FondiOnline.it informa

Nella prima fase, il fattore di inclusione sarà pari al 2,5%, mentre nella seconda verrà incluso un ulteriore 2,5%. Eventuali incrementi del fattore di inclusione dipenderanno da miglioramenti della regolamentazione del mercato domestico.

Il brutale risk management di Shenzhen

Il brutale risk management di Shenzhen

11/03/2019 in “Mercati

I numeri statistici dicono che la transizione al capitalismo cinese non è ancora un fatto del tutto compiuto, e non si può dare per scontato che riesca il salto tecno-produttivo da parte del paese per giungere allo stadio di paese ricco.

Un futuro ancora incerto per Piazza Affari

Un futuro ancora incerto per Piazza Affari

18/03/2019 in “Fondi e risparmio gestito

Nell’ultimo anno il mercato azionario italiano è stato fortemente guidato dalla politica e dagli annunci del Governo. Il premio di rischio è aumentato, quindi il mercato ha sottoperformato

Quali gambe ha questo toro?

Quali gambe ha questo toro?

20/03/2019 in “Mercati

Ma questo insperato toro non sembra abbia gambe molto solide. La crescita degli utili dovrebbe rallentare e le valutazioni dei titoli sono tornate care. E anche il ciclo economico sembra ormai al termine, mentre resta forte il rischio politico.

Le chance delle azioni europee nello scenario globale

Le chance delle azioni europee nello scenario globale

08/05/2018 in “Mercati

In generale, i principali listini europei sono oggi appetibili in termini di valutazioni: costano infatti circa 13/14 volte gli utili di quest’anno e beneficiano del miglioramento della crescita economica in atto.

Little England

Little England

20/02/2019 in “Mercati

In questo contesto possenti driver di crescita verso il mondo del futuro non sembrano esserci: Hong Kong, Shenzhen, Seoul e Taipei, per tacere del Nasdaq, appaiono un altro mondo, ma persino Francoforte e Tokyo offrono più opportunità.

Equity cinese, fattori da prendere in considerazione

Equity cinese, fattori da prendere in considerazione

25/02/2019 in “Fondi e risparmio gestito

La storia mostra che il miglior momento per entrare sul listino cinese è quando il mercato azionario è ricco di rischi e di timori legati alle condizioni macroeconomiche del gigante asiatico.

Quanto può salire Seoul

Quanto può salire Seoul

04/02/2019 in “Mercati

La crescita economica si basa su settori fortemente ciclici e oggi non si tratta certo di una scommessa vinta in partenza. Per il futuro ci sono dunque luci e ombre, con possibilità di profitto che più o meno sono simili a quelle di perdita.

Flussi d’investimento, l’incertezza premia la prudenza

Flussi d’investimento, l’incertezza premia la prudenza

27/02/2019 in “Fondi e risparmio gestito

Le Borse hanno recuperato il terreno perso lo scorso autunno in tempi molto brevi, tuttavia, il movimento non è bastato a vincere le paure degli investitori, sempre più concentrati sull’acquisto di bond di qualità.

Shenzhen, la Cina che corre

Shenzhen, la Cina che corre

27/02/2019 in “Mercati

Ma al di là di dei risultati momentanei, questa borsa anche sul lungo periodo è molto interessante: a 10 anni il rendimento medio annuale è stato intorno all'8,3 per cento, crescita che ha mantenuto anche negli ultimi cinque anni.

Azioni, sul lungo termine convengono

Azioni, sul lungo termine convengono

06/04/2018 in “Mercati

Nel caso che per 30 anni fossero stati investiti 4.000 dollari annui in maniera costante su Wall Street, il capitale versato di 120.000 dollari sarebbe oggi diventato 45,39 milioni, mentre non altrettanto bene è andata la borsa italiana.

I mercati attuali, un gigantesco enigma

I mercati attuali, un gigantesco enigma

04/01/2019 in “Mercati

Dopo i peggiori primi due giorni dell’anno dal 2001, venerdì sull’onda di buoni dati e delle dichiarazioni del presidente della Fed, Wall Street è tornata a crescere. Al momento si naviga a vista.

Lo strano boom di Seoul

Lo strano boom di Seoul

30/01/2019 in “Mercati

Il risultato di inizio 2019 è però abbastanza inspiegabile: la situazione economica coreana non è entusiasmante e alcune aziende chiave, come la Samsung, le costruzioni, il petrolchimico, la cantieristica e l'auto sono in stagnazione.

Potenziale impatto dei tassi sulle azioni Usa

Potenziale impatto dei tassi sulle azioni Usa

12/02/2018 in “Fondi e risparmio gestito

Quali sono i settori dell’economia statunitense destinati a soffrire di più a causa dei maggiori costi di finanziamento e altri potenziali effetti negativi ascrivibili all’ascesa del costo del denaro?

Trend rialzista per le azioni It cinesi e il Sensex indiano

Trend rialzista per le azioni It cinesi e il Sensex indiano

15/02/2018 in “Mercati

I titoli tecnologici hanno trascinato l’indice HSCEI di Hong Kong verso una rivalutazione del 25 percento nel 2017. L’indice Sensex indiano ha messo a segno nel 2017 un progresso netto superiore al 30 percento.

Mercati azionari in balia della Fed

Mercati azionari in balia della Fed

05/12/2018 in “Mercati

Il ribasso del mercato azionario in ottobre, che tanto clamore ha suscitato, non dovrebbe indurre gli investitori a dimenticare che, sotto numerosi aspetti, gli eventi determinanti sono stati quelli che hanno interessato i mercati obbligazionari.

Emerging Europe

Emerging Europe

17/12/2018 in “Mercati

Certo, l'Europa mantiene caratteristiche da area sviluppata, con la presenza, ad esempio, di beni rifugio come il Bund. Ma impressiona l'elevata correlazione al proprio interno fra gli asset rischiosi e fra questi ultimi e la moneta.

1 2 3 4 5