SEI UN CONSULENTE FINANZIARIO AUTONOMO? 
Scopri i vantaggi del nostro servizio
Chiama gratis 800 92 92 95 CONTATTACI

Compila il modulo per essere richiamato

Se sei interessato al nostro servizio lasciaci i tuoi dati. Un nostro operatore ti contatterà per fornirti gratuitamente e senza impegno tutte le informazioni relative a FondiOnline.it

Dati di contatto

Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo

Informazioni addizionali

Errore nella compilazione del campo
* Nota: i campi indicati con l'asterisco sono obbligatori

Privacy e condizioni di utilizzo

News Fondi, p. 2

In questa sezione trovi tutte le informazioni sul mondo dei fondi.


Cosa succede alle Borse?

Cosa succede alle Borse?

21/12/2018 in “Mercati

Gli operatori di mercato stanno cominciando a credere che la Federal Reserve si stia muovendo con troppa decisione e lanciano segnali di preoccupazione per la tenuta delle quotazioni azionarie e obbligazionarie. Cresce il timore per una recessione.

Dalla parte degli ottimisti

Dalla parte degli ottimisti

28/12/2018 in “Mercati

Alcune sedute positive a fine anno hanno fatto pensare che anche le ipotesi più ottimiste sul 2019 possano avere una loro credibilità. La recessione non è all’ordine del giorno, l’incremento dei tassi risulta modesto.

Azioni value e America Latina per seguire gli Em

Azioni value e America Latina per seguire gli Em

25/01/2018 in “Fondi e risparmio gestito

Le azioni value degli Em tendono a sovraperformare quando la crescita reale supera quella dei paesi sviluppati. Il differenziale di performance segue con costanza l’andamento del differenziale del tasso di crescita reale tra Em e paesi sviluppati.

Azioni che non patiranno l’effetto Fed

Azioni che non patiranno l’effetto Fed

29/01/2018 in “Fondi e risparmio gestito

In uno scenario di tassi potenzialmente al rialzo nell’area dollaro, c’è da chiedersi quali siano i segmenti azionari (Borse, settori, tipologie di azioni) che offrono le migliori opportunità.

Cinque motivi per puntare sulla Cina

Cinque motivi per puntare sulla Cina

27/11/2018 in “Fondi e risparmio gestito

In generale, i principali driver della performance azionaria a lungo termine sono gli stessi che in qualsiasi altra parte del mondo: la crescita che un'azienda può generare, la qualità del suo business, il suo momentum e la valutazione.

2018, brutto anno, ma non terribile

2018, brutto anno, ma non terribile

30/11/2018 in “Mercati

Il 2018, dunque, ha portato a fenomeni paragonabili alla crisi finanziaria del 2008? In realtà no, perché allora si sono verificati meno eventi estremi in quanto era molto diversa la soglia dell'estremo in un'economia in disfacimento. 

Il rialzo dei tassi Usa non è affatto recente

Il rialzo dei tassi Usa non è affatto recente

16/10/2018 in “Fondi e risparmio gestito

La maggior parte degli operatori ha indicato il rialzo dei rendimenti dei Treasury bond come la causa principale del recente calo delle Borse, tuttavia, non è un balzo di qualche punto base che può invertire un trend rialzista.

Cina, il 2017 non tornerà più

Cina, il 2017 non tornerà più

22/10/2018 in “Mercati

Il paese sembra vivere costantemente in un alternarsi di risk on e risk off senza troppe mezze misure, passando dall'euforia alle previsioni di catastrofe, e oggi c’è chi sostiene che è tornato il momento di investire di nuovo

Perché la Cina non sovraperformerà nel breve

Perché la Cina non sovraperformerà nel breve

24/10/2018 in “Mercati

Ma tutto ciò non sembra facile che si possa verificare a breve per il rallentamento del Pil nazionale, la probabile frenata della crescita Usa nei prossimi mesi e le derive europee. Anche se la Cina offre occasioni value molto importanti.

Azioni Europa, un improbabile boom

Azioni Europa, un improbabile boom

29/09/2017 in “Mercati

Con un aumento del 12-13 per cento degli utili ci sarebbero i margini per un boom azionario, ma gli istituzionali non possono puntare con forza sui settori più a sconto e così difficilmente vedremo rerating esplosivi dell'intero listino.

L’impatto cinese sui mercati azionari

L’impatto cinese sui mercati azionari

21/06/2018 in “Mercati

I mercati cinesi si sono aperti al mondo. Questo vuol dire che più capitali esteri confluiranno nell’azionario dell’ex Celeste Impero, ma è vero anche il contrario, ovvero che capitali cinesi guarderanno a piazze lontane.

Le prospettive per gli Em si deteriorano

Le prospettive per gli Em si deteriorano

27/06/2018 in “Fondi e risparmio gestito

Nell’ultimo mese azioni e obbligazioni della maggior parte dei paesi emergenti hanno ceduto fortemente, con perdite in alcuni casi a due cifre percentuali. Per contro, i mercati azionari sviluppati hanno addirittura guadagnato leggermente a maggio.

La lotta psicologica tra mattone e azioni

La lotta psicologica tra mattone e azioni

13/06/2017 in “Mercati

La maggior parte degli investitori continua ad avere un atteggiamento troppo accondiscendente rispetto all’investimento in immobili e troppo sfiduciato rispetto a quello in asset finanziari rischiosi.

Le azioni giuste se la Fed diventa cattiva

Le azioni giuste se la Fed diventa cattiva

23/06/2017 in “Mercati

Alcune azioni cinesi del segmento A quotate a Shanghai, i listini di Taiwan e Corea, diverse imprese innovative europee e le convertibili di aziende Usa dal buon potenziale di crescita possono essere le scelte più valide nell'incertezza.

Azioni, il ritorno dell’Europa

Azioni, il ritorno dell’Europa

14/05/2017 in “Mercati

Con uno scenario economico meno netto, in cui la crescita degli Stati Uniti appare più debole del previsto, viene meno la chiara preponderanza geografica di un'area piuttosto che un'altra e questo fenomeno avvantaggia l'Europa dopo anni pessimi.

Aumenta la pressione sulle valute emergenti

Aumenta la pressione sulle valute emergenti

25/05/2018 in “Mercati

Ad aprile e inizio maggio sono proseguite le forti oscillazioni dei corsi sui mercati finanziari. L’indice MSCI EM ha chiuso il mese di aprile con un leggero rialzo; i singoli paesi e le singole regioni hanno, tuttavia, avuto un andamento eterogeneo

Distorsioni da iperinflazione

Distorsioni da iperinflazione

04/05/2018 in “FondiOnline.it informa

La continua svalutazione del Bolivar, la divisa venezuelana, è talmente fuori controllo che potrebbe comportare lo scoppio del sistema di negoziazioni sul listino domestico. L’iperinflazione sta facendo lievitare le quotazioni.

La prudenza di Warren Buffett

La prudenza di Warren Buffett

04/04/2018 in “FondiOnline.it informa

Buffett ha raccomandato agli investitori orientati al lungo termine di continuare a guardare con interesse alle azioni. Nel lungo periodo, Buffett vede il rischio più elevato nei bond di elevata qualità.

Bond convertibili, un’opzione per il lungo termine

Bond convertibili, un’opzione per il lungo termine

16/04/2018 in “Mercati

Rispetto alle obbligazioni ordinarie, le convertibili incorporano un importante valore aggiunto: la sensibilità di gran lunga inferiore alle variazioni dei tassi d’interesse, con duration simile.

Idee per chi è a caccia di valore

Idee per chi è a caccia di valore

19/04/2018 in “Mercati

Tre spunti per cercare valore nei mercati. In primis evitare strumenti sopravalutati.  Puntare sulle obbligazioni a breve scadenza e sulle asset class non statunitensi in grado di offrire performance positive a chi privilegia gli strumenti in usd.

Il dilemma dell'investitore europeo

Il dilemma dell'investitore europeo

20/04/2018 in “Mercati

In questo contesto il mercato azionario europeo può rappresentare la scelta migliore, esponendosi a un beta moderatamente alto, in una fase di economia e mercati intermedi; meno bene in una trend di risk-on o di crollo.

Dieci lezioni per investire in azioni

Dieci lezioni per investire in azioni

30/03/2017 in “Mercati

Dieci perle di saggezza in una fase in cui le pressioni inflazioniste e la decelerazione della crescita stanno supportando i timori per il ritorno di un periodo di stagflazione (scenario a dir poco deleterio per i mercati).

2017, sarà ancora un anno favorevole alle azioni?

2017, sarà ancora un anno favorevole alle azioni?

17/01/2017 in “Mercati

Il complesso delle indicazioni provenienti dall’analisi fondamentale- tecnica e del consesus indica, per il 2017, la necessità di sovrapesare la componente azionaria per ottenere buone performance.

Azioni Uk alla prova May

Azioni Uk alla prova May

26/01/2017 in “Mercati

Le performance messe a segno dai titoli delle società export oriented sembrano confermare che l’indebolimento della divisa locale abbia alimentato i rialzi dell’Ftse 100, ma le ragioni potrebbero essere molteplici.

Usd e azioni, una fievole correlazione inversa

Usd e azioni, una fievole correlazione inversa

31/01/2017 in “Mercati

Nel lungo termine, la rivalutazione del biglietto verde non ha provocato l’indebolimento dell’indice Standard and Poor’s 500, smentendo la tanto temuta correlazione inversa tra i due asset.

Lo stop loss per limitare il rischio

Lo stop loss per limitare il rischio

17/02/2018 in “Fondi e risparmio gestito

Cosa si intende quando si parla di stop loss? Si tratta di una tecnica che prevede di stabilire, al momento in cui si acquista un titolo sui mercati, quali perdite massime si è disposti a sopportare.

Strategie contro l’euro forte

Strategie contro l’euro forte

02/02/2018 in “Mercati

Affiancare all’equity europeo alcune scommesse contro il dollaro, sovrappesare il migliore mercato azionario sviluppato, cioè Wall Street, o puntare sulle borse emergenti sono le opportunità più interessanti.

La crescita supporta il trend degli Em

La crescita supporta il trend degli Em

05/02/2018 in “Fondi e risparmio gestito

Se si includono anche i dividendi erogato dalle società di questi mercati, l’indice Msci Em nel 2017 ha guadagnato circa il 37 percento rispetto al 20 percento circa delle nazioni industrializzate sviluppate.

Il sell-off non compromette i fondamentali

Il sell-off non compromette i fondamentali

07/02/2018 in “Fondi e risparmio gestito

La maggior parte delle società di gestione ritiene che la crescita e i buoni fondamentali macro-economici riusciranno ad assorbire le ondate di vendite che si abbatteranno periodicamente sui listini.

1 2 3 4 5