Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per conoscere la nostra policy o negare il consenso al loro utilizzo clicca qui. Continuando la navigazione o chiudendo il banner ne autorizzi l'uso.
Scopri gratuitamente il nostro servizio

COMPILA IL MODULO PER ESSERE RICHIAMATO

Se sei interessato al nostro servizio lasciaci i tuoi dati. Un nostro operatore ti contatterà per fornirti gratuitamente e senza impegno tutte le informazioni relative a FondiOnline.it

DATI DI CONTATTO

* Nota: i campi indicati con l'asterisco sono obbligatori

News Fondi, p. 9

In questa sezione trovi tutte le informazioni sul mondo dei fondi.

RICERCA PER PAROLA CHIAVE
Visita la pagina degli autori
2016  
2017  
Europa, un mondo di midcap
16/03/2017 in “Fondi

Vista la struttura economica e aziendale dell'Eurozona, non sarebbe sorprendente se l'approccio vincente per il futuro si rivelasse proprio concentrarsi su quei gruppi in grado di fare il salto qualitativo dimensionale da large a megacap.

Leggi l'articolo completo

Fed, arriva la prima stretta del 2017
16/03/2017 in “Fondi

Per la prima volta da molti anni a questa parte, la Federal Reserve potrebbe applicare variazioni ai tassi d’interesse in linea con le previsioni formulate dai suoi membri all’inizio dell’anno.

Leggi l'articolo completo

Produzione industriale, mai così male da cinque anni
15/03/2017 in “Fondi

L’Istat evidenzia che nel gennaio scorso l'indice destagionalizzato della produzione industriale è diminuito, rispetto a dicembre 2016, del 2,3%, mentre nel trimestre novembre-gennaio l'indice è aumentato dello 0,5%.

Leggi l'articolo completo

Cambio di asset allocation per il più grande sovereign fund
15/03/2017 in “Fondi

Dopo aver chiuso il 2016 con un rendimento del 6,9% -quinto anno consecutivo in positivo- il Governo di Oslo intende modificare i limiti all’asset allocation del veicolo che gestisce gli introiti del petrolio.

Leggi l'articolo completo

Government bond, un campanello d’allarme?
14/03/2017 in “Fondi

I titoli di stato hanno perso leggermente terreno in una fase in cui i corporate bond e gli high yield bond sono riusciti a garantire una maggiore stabilità delle quotazioni. I bond sembrano minimizzare i rischi derivanti dall'inflazione.

Leggi l'articolo completo

Il ritorno dei consumi
13/03/2017 in “Fondi

In Cina e in Usa le vendite al dettaglio continuano a mostrare un robusto andamento, con comparti come l'auto ai massimi storici. In Europa la parte più vitale dell'economia tedesca è ormai legata alla domanda domestica.

Leggi l'articolo completo

Borse, il rialzo è destinato a continuare?
13/03/2017 in “Fondi

Le statistiche relative al terzo mese dell’anno sono storicamente favorevoli e le politiche monetarie –e i tassi d’interesse- sono ancora su livelli tali da offrire un valido sostegno alle Borse dei paesi industrializzati.

Leggi l'articolo completo

Fantasie petrolifere
10/03/2017 in “Fondi

Per la prima volta dallo scorso autunno, il future sul petrolio Wti è sceso sotto 50 dollari. Tutto sembra indicare che il greggio dovrebbe stabilizzarsi in un range di contrattazioni più stretto che in passato, diciamo fra 50 e 65 dollari.

Leggi l'articolo completo

Draghi: l’inflazione è ancora lontana dal target
10/03/2017 in “Fondi

Il governatore ha evidenziato come la recente impennata dell’inflazione nell’eurozona sia da imputare in larga parte all’impulso dato dalle quotazioni del petrolio e dai prezzi dei prodotti alimentari freschi.

Leggi l'articolo completo

Il difficile risanamento del sistema bancario italiano
09/03/2017 in “Fondi

Le banche italiane stanno facendo progressi nel risanamento del loro profilo finanziario, ma il percorso sarà lento e costellato di rischi, ostacolato anche dalle basse prospettive di crescita economica del nostro Paese.

Leggi l'articolo completo

L’esperimento nipponico
09/03/2017 in “Fondi

Il Giappone è uno dei paesi industrializzati con la maggiore disuguaglianza nella distribuzione dei redditi e della ricchezza. La BoJ sta cercando di mitigare il fenomeno con la politica monetaria?

Leggi l'articolo completo

Wall Street, un mondo che cambia
08/03/2017 in “Fondi

L'elevato uso della leva, il fatto che sempre più i prezzi applicati ai beni e servizi dipendono dalla regolamentazione di un'autorità statale e la politica monetaria rendono le aziende private quotate negli Usa simili a utility.

Leggi l'articolo completo

Duration bassa in Usd e sterline
08/03/2017 in “Fondi

Anche se il processo è ancora in una fase embrionale, aumentano le probabilità che le banche centrali di Usa e Uk aumentino con relativa rapidità i tassi d'interesse. Come affrontare questa nuova fase?

Leggi l'articolo completo

Rivoluzione Pir
07/03/2017 in “Fondi

Arrivano i Pir, la novità più attesa sia nel mondo delle imprese sia nel settore del risparmio gestito. Data l’importanza di questi strumenti, nelle ultime settimane molte case di gestione hanno lanciato i loro strumenti Pir compliant.

Leggi l'articolo completo

Quale è il paese europeo che distribuisce più dividendi?
07/03/2017 in “Fondi

L’ottimo momento degli istituti di credito francesi consente ai listini parigini di salire sul podio della speciale classifica europea che misura i volumi di dividendi staccati a favore degli azionisti.

Leggi l'articolo completo

Bond in moneta forte: in Asia c'è tanto
07/03/2017 in “Fondi

La crescita economica asiatica, anche se c'è stata una decelerazione rispetto agli anni scorsi, rimane buona e talora si può contare su una politica monetaria in via di allentamento, il che è un fattore positivo per i bond.

Leggi l'articolo completo

Quanto contano le modalità operative?
06/03/2017 in “Fondi

La semplificazione è spesso il massimo della sofisticazione.  ‘Lasciare correre i guadagni e tagliare le perdite’ è una delle modalità operative che i piccoli investitori fanno fatica a mettere in pratica.

Leggi l'articolo completo

Un’economia manipolata
04/03/2017 in “Fondi

Le trappole dei mercati sono efficaci per pescare persone incaute e ingabbiarle con false necessità e indebitamenti esagerati in caso di acquisti importanti come una abitazione o un’automobile.

Leggi l'articolo completo

Il modello utility di corporate America
03/03/2017 in “Fondi

Il P/E medio dell'indice S&P 500 è elevato (sopra 24) e quello forward e a 17,3x, ma sono livelli non terrificanti. Il discorso cambia se prendiamo il P/E di Shiller, a 29x, che è pari a quanto registrato prima del collasso del 1929.

Leggi l'articolo completo

Le minacce per la crescita
02/03/2017 in “Fondi

L'economia globale ha ripreso vigore e la crescita sembra destinata a rafforzarsi nei prossimi trimestri, ma lo scenario geopolitico rimane incerto e il ritorno del protezionismo pone diversi interrogativi sul futuro del commercio mondiale.

Leggi l'articolo completo

Emergenti, più sono stabili, meno performano
01/03/2017 in “Fondi

La zona grigia dei quasi sviluppati fornisce un certo cuscino alla volatilità estrema dell'asset class emerging market, quando giunge il triste risveglio delle aspettative deluse che spesso accompagna la traiettoria di molti emergenti.

Leggi l'articolo completo

Le promesse di Trump
01/03/2017 in “Fondi

Il presidente Usa Trump ha approfittato del suo primo discorso al Congresso per difendere gli obiettivi centrali della sua agenda politica: ridurre le imposte a carico delle imprese Usa affinché possano competere e prosperare a livello globale.

Leggi l'articolo completo

Italia, un po’ d’ottimismo
28/02/2017 in “Fondi

L’attività economica del paese è stata stimolata dal riavvio degli investimenti e dall’espansione della spesa delle famiglie. L’indice di fiducia ha interrotto in dicembre la tendenza alla flessione.

Leggi l'articolo completo

Demografia in Africa, opportunità economica o disastro sociale?
28/02/2017 in “Fondi

L’aumento del numero di veicoli che consentono di investire sulle prospettive dei mercati africani va di pari passo con l’evoluzione del binomio demografia/reddito. La popolazione raddoppierà in 40 anni e sarà meno povera di oggi

Leggi l'articolo completo

Wall Street, da un anno senza freni
28/02/2017 in “Fondi

Alcuni esperti credono che ai livelli attuali raggiunti dal mercato azionario a stelle e strisce possa arrivare uno scossone da qualsiasi catalizzatore. Altri ritengono che non siamo in presenza di una bolla speculativa.

Leggi l'articolo completo

1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19      (19 pagine)