SEI UN CONSULENTE FINANZIARIO AUTONOMO? 
Scopri i vantaggi del nostro servizio
Chiama gratis 800 92 92 95 CONTATTACI

Compila il modulo per essere richiamato

Se sei interessato al nostro servizio lasciaci i tuoi dati. Un nostro operatore ti contatterà per fornirti gratuitamente e senza impegno tutte le informazioni relative a FondiOnline.it

Dati di contatto

Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo

Informazioni addizionali

Errore nella compilazione del campo
* Nota: i campi indicati con l'asterisco sono obbligatori

Privacy e condizioni di utilizzo

News Fondi, p. 38

In questa sezione trovi tutte le informazioni sul mondo dei fondi.


E' un problema il debito emergente?

E' un problema il debito emergente?

15/06/2017 in “Mercati

Dopo che in anni recenti si è assistito ad una forte espansione del credito nelle maggiori economie emergenti iniziano a sorgere preoccupazioni che queste possano essere travolte da una nuova crisi del debito.

It, per ora solo qualche scricchiolio

It, per ora solo qualche scricchiolio

14/06/2017 in “Mercati

Investire in It non è privo di rischi: i recenti movimenti non vogliono dire nulla, ma un bear market potrebbe arrivare anche per motivi banali, che potrebbero spaziare da deludenti dati economici a una rotazione settoriale o geografica.

Fed, verso un rialzo dei tassi scontato

Fed, verso un rialzo dei tassi scontato

14/06/2017 in “Mercati

Gli operatori internazionali danno per scontato un incremento del costo del denaro che porterà il range di riferimento tra 1% e l’1,25%. La Yellen non dovrebbe ancora fornire indicazioni sul taglio del bilancio della Banca Centrale.

La lotta psicologica tra mattone e azioni

La lotta psicologica tra mattone e azioni

13/06/2017 in “Mercati

La maggior parte degli investitori continua ad avere un atteggiamento troppo accondiscendente rispetto all’investimento in immobili e troppo sfiduciato rispetto a quello in asset finanziari rischiosi.

Crediti deteriorati di nuovo a livelli pre-crisi

Crediti deteriorati di nuovo a livelli pre-crisi

13/06/2017 in “Mercati

Le analisi indicano un ritorno ai livelli pre-crisi del flusso di crediti deteriorati e un calo dell’incidenza delle nuove sofferenze per le società con più di 10 addetti, per le imprese industriali e per quelle che operano nel Nord.

Il ritorno della mediocrità mondiale

Il ritorno della mediocrità mondiale

12/06/2017 in “Mercati

Accompagnare le asset allocation più aggressive sull’It con qualche flusso di cassa concentrato su bond con buoni ritorni potrebbe aiutare a navigare meglio in un'economia globale che probabilmente in boom non ci tornerà mai più

Gran Bretagna, meglio una maggiore prudenza

Gran Bretagna, meglio una maggiore prudenza

09/06/2017 in “Mercati

Sul rischio politico i mercati sembrano avere due atteggiamenti di fondo: o si abbandonano a paure irrazionali da fine del mondo o ignorano i problemi, che in Europa continuano a essere consistenti. Ma ci si può proteggere con i bond...

La Bce esclude tassi negativi

La Bce esclude tassi negativi

09/06/2017 in “Mercati

La Banca Centrale Europea ha scartato nella riunione di ieri quella che poteva essere la sua –potenziale- più controversa decisione: far scivolare i tassi d’interesse in territorio negativo e mettere paura alle banche.

Come tutelarsi dall’inflazione

Come tutelarsi dall’inflazione

08/06/2017 in “Mercati

I bond indicizzati all’inflazione rappresentano la strada obbligata per l’investitore che punta a conservare il potere d’acquisto dei propri risparmi. Tuttavia, esistono anche alternative più rischiose..

I rischi che minacciano la ripresa globale

I rischi che minacciano la ripresa globale

08/06/2017 in “Mercati

Nel primo trimestre del 2017 il Pil globale è cresciuto del 2,9% anno su anno, ma nonostante le previsioni sulla crescita rimangano positive, alcune incertezze minacciano la ripresa economica appena avviata, a partire dal rallentamento della Cina.

Multi-asset, gli errori da evitare

Multi-asset, gli errori da evitare

07/06/2017 in “Mercati

La presenza di gestori che talora non sono all’altezza, costi non sempre bassi e trasparenti e formule che con il multi-asset non hanno nulla a che vedere sono i pericoli maggiori da evitare per un risparmiatore che intenda investire in questi fondi.

Le aspettative sulla crescita pesano più dei tassi

Le aspettative sulla crescita pesano più dei tassi

07/06/2017 in “Mercati

La riduzione dei rendimenti obbligazionari e il persistere di tassi d’interesse ai minimi storici è stato spesso associato ad una presunta maggiore convenienza dell’investimento azionario rispetto a quello obbligazionario.

Lo sprint dell’economia italiana

Lo sprint dell’economia italiana

06/06/2017 in “Mercati

Come sempre non esistono rose senza spine. A maggio, sia l’indice del clima di fiducia dei consumatori, sia quello delle imprese hanno segnato un peggioramento. Per quanto riguarda i primi, tutte le componenti hanno registrato un calo.

Il labirinto politico economico brasiliano

Il labirinto politico economico brasiliano

06/06/2017 in “Mercati

L’agenzia Moody’s ha rivisto al ribasso l’outlook dportandolo da ‘stabile’ a ‘negativo’ a causa delle incertezze politiche e della decelerazione del processo che dovrebbe rilanciare l'economia.

Il bello del multi-asset

Il bello del multi-asset

05/06/2017 in “Mercati

Per il risparmiatore è difficile costruire un portafoglio di fondi diversificato e soprattutto capace di cogliere le migliori occasioni sui mercati e di evitare i pericoli più pesanti: il gestore multi-asset può essere la soluzione.

Ottovolante argentino

Ottovolante argentino

05/06/2017 in “Mercati

Il mercato azionario argentino ha generalmente sottoperformato l’indice MSCI Emerging Markets negli ultimi 10 anni, tuttavia, nel 2016, l’indice Merval della Borsa di Buenos Aires è cresciuto bruscamente di oltre il 40%.

Il Trump trade? È in Europa

Il Trump trade? È in Europa

02/06/2017 in “Mercati

A spingere sono stati prospettive di maggiori investimenti, la ripresa globale, una maggiore chiarezza nei regolamenti finanziari e i corsi degli asset in crescita: era il panorama previsto per gli Usa e invece lo troviamo in Europa.

La lunga trasformazione della Cina

La lunga trasformazione della Cina

01/06/2017 in “Mercati

Le autorità cinesi negli ultimi anni hanno avviato una serie di riforme con l'obiettivo di ribilanciare l'economia su un percorso più sostenibile di crescita basata sui consumi interni. Come sta evolvendo questo processo?

La strana coppia Maduro-Goldman Sachs

La strana coppia Maduro-Goldman Sachs

31/05/2017 in “Mercati

La banca d'affari Usa impone delle condizioni durissime per rilevare dei bond a scadenza quinquennale emessi dal colossso petrolifero statale Pdvsa. Il regime di Maduro, pur di finanziarsi, sottoscrive tassi da default.

La sottovalutazione dei cigni neri

La sottovalutazione dei cigni neri

31/05/2017 in “Mercati

Nouriel Roubini crede che sia necessario analizzare perché i mercati azionari stiano registrando nuovi massimi in un periodo in cui nuove tensioni che potrebbero minacciare la stabilità finanziaria.

Assogestioni, la fotografia di chi investe in fondi

Assogestioni, la fotografia di chi investe in fondi

30/05/2017 in “Mercati

L'associazione italiana del risparmio gestito che rappresenta le Sgr italiane e le società di asset management straniere operanti in Italia ha appena pubblicato un report dal titolo I sottoscrittori di fondi comuni italiani.

Pil pro capite, Cina e India su tutti

Pil pro capite, Cina e India su tutti

29/05/2017 in “Mercati

Basta guardare l'ascesa dei beni di consumo nel paese, dall'auto all'elettronica, dai cosmetici al turismo, per rendersi conto di come il Dragone abbia praticamente monopolizzato quel poco vigore economico che si è visto da 10 anni a questa parte.

Come cavalcare il buon momento dei listini europei?

Come cavalcare il buon momento dei listini europei?

29/05/2017 in “Mercati

Gli ultimi dati indicano che il mercato europeo sta continuamente aumentando la sua forza relativa rispetto all’indice mondiale. Nel vecchio Continente, il mercato più forte sembra essere quello tedesco.

Pil pro capite, poca crescita in Usa

Pil pro capite, poca crescita in Usa

26/05/2017 in “Mercati

Wall Street e i bond sono cresciuti costantemente, anche se pensare di andare incontro a rendimenti obbligazionari in salita, a maggiore inflazione e al contempo avere un proseguimento del rally azionario oggi è una pia illusione.

Viaggio nel cuore degli Etf

Viaggio nel cuore degli Etf

26/05/2017 in “Mercati

Cosa fa un gestore di portafogli azionari indicizzati? Quali azioni specifiche possono eseguire i gestori di portafogli azionari indicizzati a beneficio degli investitori? A quali voci di costo dovrebbero prestare particolare attenzione i sottoscrittori?

Corruzione e Trump, i nemici dell’America latina

Corruzione e Trump, i nemici dell’America latina

25/05/2017 in “Mercati

I mercati brasiliani sono sotto pressione a causa delle ultime notizie e la valuta brasiliana è in questo momento in calo del 7% rispetto al dollaro, lasciando così sul terreno i guadagni ottenuti da inizio anno.

Il lato negativo di Wall Street

Il lato negativo di Wall Street

24/05/2017 in “Mercati

L’aumento dei tassi di interesse avviato dalla Fed, la crescita dei rendimenti pagati dai bond Usa, la valutazione decisamente alta dell'equity e l’incorporazione nei prezzi delle riforme di Trump sono oggi i fattori più negativi.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50