SEI UN CONSULENTE FINANZIARIO AUTONOMO? 
Scopri i vantaggi del nostro servizio
Chiama gratis 800 92 92 95 CONTATTACI

Compila il modulo per essere richiamato

Se sei interessato al nostro servizio lasciaci i tuoi dati. Un nostro operatore ti contatterà per fornirti gratuitamente e senza impegno tutte le informazioni relative a FondiOnline.it

Dati di contatto

Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo

Informazioni addizionali

Errore nella compilazione del campo
* Nota: i campi indicati con l'asterisco sono obbligatori

Privacy e condizioni di utilizzo

News Fondi, p. 39

In questa sezione trovi tutte le informazioni sul mondo dei fondi.


Valanga Brexit sulla Polonia

Valanga Brexit sulla Polonia

24/05/2017 in “Mercati

Varsavia è stata la principale beneficiaria degli aiuti erogati dall’Unione Europea ai paesi meno sviluppati dell’area. Dal 2004, anno del suo ingresso nell’Unione, al 2020 riceverà in totale 250 mld di euro.

Pil, Italia maglia nera d'Europa

Pil, Italia maglia nera d'Europa

23/05/2017 in “Mercati

Il nostro paese in termini di Pil è il fanalino di coda dell’Europa. E la manovra correttiva del governo Gentiloni, da 3,4 miliardi di euro, non sembra aver cambiato granché le cose.

Opec, il rinnovo dei tagli potrebbe non bastare

Opec, il rinnovo dei tagli potrebbe non bastare

23/05/2017 in “Mercati

L’aumento della produzione atteso nei paesi non Opec potrebbe annullare gli effetti sulle quotazioni del barile potenzialmente ascrivibili al rinnovo del taglio della produzione da parte del cartello petrolifero.

Giappone, la correlazione resta inversa tra valuta e Borsa

Giappone, la correlazione resta inversa tra valuta e Borsa

22/05/2017 in “Mercati

Quali settori del listino giapponese offrono le migliori opportunità e quanto potrebbe pesare il rischio valuta sulle chance di successo di un investimento in azioni giapponesi effettuato da un investitore europeo?

Wall Street, il buono nonostante Trump

Wall Street, il buono nonostante Trump

22/05/2017 in “Mercati

La crescita degli utili, un equity risk premium ragionevole, l’enorme forza dell’information technology e la presenza di una grande quantità di temi alternativi sono i fattori positivi più importanti a Wall Street.

Trump, la delusione e l’incertezza

Trump, la delusione e l’incertezza

19/05/2017 in “Mercati

Gli scenari possibili sono tre: l’impeachment, che appare poco probabile, un forte indebolimento dell’azione di governo, che porterebbe a una paralisi e che farebbe forti danni, e una non impossibile ripresa dell’azione di Trump.

Il Re nudo

Il Re nudo

19/05/2017 in “Mercati

Lo scenario Usa sta cambiando dopo alcuni mesi in cui  i principali indici azionari hanno preferito muoversi in un quadro di riferimento basato sul mantenimento di una distanza considerevole dalla realtà.

Sterlina prossimo franco svizzero

Sterlina prossimo franco svizzero

18/05/2017 in “Mercati

Alcuni grandi investitori istituzionali ipotizzano che la sterlina sia destinata a rafforzarsi nettamente nel corso prossimi mesi e recuperare in toto il terreno perso. Analizziamo le ragioni di questo ottimismo.

Etp, l'azionario guida la raccolta

Etp, l'azionario guida la raccolta

18/05/2017 in “Mercati

Grazie a flussi record di 228,6 miliardi di dollari da inizio anno e di 524.5 miliardi solo negli ultimi 12 mesi, l'industria globale degli exchange-traded product ha più che raddoppiato la sua dimensione negli ultimi quattro anni.

La Svezia verso la revisione del target inflation

La Svezia verso la revisione del target inflation

17/05/2017 in “Mercati

Le autorità monetarie di Stoccolma hanno avviato la discussione relativa all’introduzione di un target inflation basato su una banda di oscillazione che sostituirebbe l’obiettivo del 2 percento.

Pil pro capite, una crescita minima e troppo concentrata

Pil pro capite, una crescita minima e troppo concentrata

17/05/2017 in “Mercati

La ricchezza si sta concentrando non solo in un numero sempre minore di mani, ma anche in una quantità di luoghi geografici sempre più ristretta e il fenomeno rischia di avere effetti devastanti per la tenuta dell'Europa e del mondo.

Tokyo resta tra le favorite

Tokyo resta tra le favorite

16/05/2017 in “Mercati

Molti osservatori credono che il listino azionario nipponico sia tra quelli meglio posizionati nel breve-medio termine. C’è da chiedersi se tale convinzione sia dovuta al mantenimento del Qe da parte della BoJ.

Azionario, puntare su Macron, il Trump europeo

Azionario, puntare su Macron, il Trump europeo

15/05/2017 in “Mercati

Macron ha promesso un piano di investimenti infrastrutturali di 50 miliardi di euro in cinque anni, il ridimensionamento dell'elefantiaca macchina statale francese e la diminuzione delle aliquote fiscali sugli utili delle aziende locali.

La sottovalutazione dei cigni neri

La sottovalutazione dei cigni neri

15/05/2017 in “Mercati

Secondo Nouriel Roubini, la maggior parte degli investitori internazionali sta nettamente sottovalutando il potenziale arrivo di un cigno nero capace di scombussolare il trend rialzista dei listini azionari.

Azioni, il ritorno dell’Europa

Azioni, il ritorno dell’Europa

14/05/2017 in “Mercati

Con uno scenario economico meno netto, in cui la crescita degli Stati Uniti appare più debole del previsto, viene meno la chiara preponderanza geografica di un'area piuttosto che un'altra e questo fenomeno avvantaggia l'Europa dopo anni pessimi.

Vince Macron, meno incertezza in Europa

Vince Macron, meno incertezza in Europa

13/05/2017 in “Mercati

La vittoria di Macron sulla leader del Fronte Nationale nelle elezioni presidenziali francesi riduce considerevolmente il rischio politico in Europa, e rappresenta un fattore positivo sia per l'outlook economico della regione che per la moneta unica.

Nuova accelerazione per i dividendi Usa

Nuova accelerazione per i dividendi Usa

12/05/2017 in “Mercati

Le attese per un provvedimento –interno o meno alla riforma fiscale proposta da Trump- che favorisca il rimpatrio degli utili aziendali sta alimentando l’incremento dei dividendi erogati a favore degli azionisti.

Cosa fare se manca la direzione

Cosa fare se manca la direzione

10/05/2017 in “Mercati

È probabile che l'elevata volatilità sui cambi continuerà a manifestarsi e in questo contesto alcune valute del Nord-est dell'Asia, specificatamente won e dollaro taiwanese, rimangono sottovalutate, così come altre divise.

La fiducia degli investitori torna a crescere

La fiducia degli investitori torna a crescere

10/05/2017 in “Mercati

Dall’ultimo monitoraggio realizzato dalla Consob tra i risparmiatori si evince che, nel 2016, l’ottimismo e la fiducia hanno gradualmente riconquistato una parte del terreno perso dopo la crisi del biennio 2007-2008.

Italia, segnali positivi. Ma rischio decelerazione

Italia, segnali positivi. Ma rischio decelerazione

09/05/2017 in “Mercati

I segnali di dinamicità provenienti dal lato dell’offerta e dal commercio estero stentano a rafforzarsi. L’occupazione è in una fase di stabilizzazione mentre i prezzi registrano un nuovo aumento.

Il rientro degli spread periferici

Il rientro degli spread periferici

09/05/2017 in “Mercati

A seguito del pessimismo –poi rientrato- sull’esito delle elezioni francesi, i titoli di Stato periferici hanno archiviato una fase di risalita dei rendimenti particolarmente evidente sulle scadenze intermedie e lunghe.

I mercati dopo la vittoria di Macron

I mercati dopo la vittoria di Macron

08/05/2017 in “Mercati

C’è il fondato rischio che complessivamente le borse dei paesi sviluppati sottoperformino l'evoluzione economica, se le aspettative dovessero risultare parzialmente deluse e il Pil rimanesse sostanzialmente agli attuali livelli.

Tanti piccoli passi per un bull market

Tanti piccoli passi per un bull market

05/05/2017 in “Mercati

L’analisi dei numeri dimostra che l’incremento è stato soprattutto spinto dalle sedute con aumenti tra lo 0,5 e l’1 per cento. Ad avere determinato il bull market è stata una serie di modesti movimenti quotidiani.

Fare meglio dell’inflazione Usa con gli HY bond

Fare meglio dell’inflazione Usa con gli HY bond

05/05/2017 in “Mercati

L’inflazione Usa mostra segni di ripresa e i Treasury non offrono protezione agli investitori. Molti indicano gli HY bond come possibile soluzione al problema di ottenere rendimenti obbligazionari soddisfacenti.

La Cina traina l'economia asiatica

La Cina traina l'economia asiatica

04/05/2017 in “Mercati

L'accelerazione nella crescita economica della regione del sud est asiatico registrata nell'ultimo trimestre dell'anno passato prosegue anche nel 2017, grazie alla ripresa dell'economia cinese e al buon andamento di quella indiana.

La Fed si prende una pausa di riflessione

La Fed si prende una pausa di riflessione

04/05/2017 in “Mercati

La Banca Centrale Usa ha ha lasciato i tassi d’interesse di riferimento nel range compreso tra 0,75 e 1 percento. Attesi due probabili ritocchi entro fine anno, uno prima dell’estate, l’altro in autunno.

Anatomia di un bull market

Anatomia di un bull market

03/05/2017 in “Mercati

L’SP500 dall'inizio degli anni Ottanta alla fine del 2016 è passato da meno di 106 a oltre 2.238: al netto dei dividendi un incremento oltre il 2.100 percento. Le chiusure positive sono state 4.957 contro 4.376 con dati negativi o invariati.

Il portafoglio degli italiani

Il portafoglio degli italiani

02/05/2017 in “Mercati

Diversamente dall’anno precedente, nel 2016 le scelte di investimento degli italiani hanno privilegiato le gestioni obbligazionarie e i fondi flessibili a basso rischio, mentre azionari e bilanciati hanno visto la prevalenza dei riscatti.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50