SEI UN CONSULENTE FINANZIARIO AUTONOMO? 
Scopri i vantaggi del nostro servizio
Chiama gratis 800 92 92 95 CONTATTACI

Compila il modulo per essere richiamato

Se sei interessato al nostro servizio lasciaci i tuoi dati. Un nostro operatore ti contatterà per fornirti gratuitamente e senza impegno tutte le informazioni relative a FondiOnline.it

Dati di contatto

Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo

Informazioni addizionali

Errore nella compilazione del campo
* Nota: i campi indicati con l'asterisco sono obbligatori

Privacy e condizioni di utilizzo

News Fondi, p. 32

In questa sezione trovi tutte le informazioni sul mondo dei fondi.


Potenziale impatto dei tassi sulle azioni Usa

Potenziale impatto dei tassi sulle azioni Usa

12/02/2018 in “Fondi e risparmio gestito

Quali sono i settori dell’economia statunitense destinati a soffrire di più a causa dei maggiori costi di finanziamento e altri potenziali effetti negativi ascrivibili all’ascesa del costo del denaro?

Mercati in caduta, la visione negativa

Mercati in caduta, la visione negativa

09/02/2018 in “Mercati

L’aumento dei tassi, l’avvio di un mercato ribassista per l’obbligazionario, la fine del quantitative easing, il possibile ritorno dell’inflazione e le incertezze politiche possono essere fattori scatenanti di una crisi.

Corea del Sud, la tigre asiatica di maggior successo

Corea del Sud, la tigre asiatica di maggior successo

08/02/2018 in “Mercati

Il cammino è stato duro, segnato da crisi profonde come quella del 1997, tuttavia, nell’arco di pochi decenni la Corea del Sud è passata dal gruppo dei paesi più poveri a quello dei più ricchi.

Il sell-off non compromette i fondamentali

Il sell-off non compromette i fondamentali

07/02/2018 in “Fondi e risparmio gestito

La maggior parte delle società di gestione ritiene che la crescita e i buoni fondamentali macro-economici riusciranno ad assorbire le ondate di vendite che si abbatteranno periodicamente sui listini.

Mercati in caduta, la visione positiva

Mercati in caduta, la visione positiva

07/02/2018 in “Mercati

La ripresa economica globale, che continua, la forza dei paesi emergenti, che non a caso hanno perso meno degli sviluppati, ratio abbastanza alti, ma non da bolla, e la stabilità delle materie prime e dei beni rifugio sono tutti fattori positivi.

Una tempesta perfetta si abbatte sulla Borsa Usa

Una tempesta perfetta si abbatte sulla Borsa Usa

06/02/2018 in “Mercati

Il crollo è stato guidato da Wells Fargo, dopo che la Fed ha deciso di porre dei paletti al piano di espansione del gruppo  a causa di una condotta non proprio irreprensibile (scandalo dei dati di bilancio che si sono rivelati falsi).

Perché il mattone è il mattone

Perché il mattone è il mattone

05/02/2018 in “FondiOnline.it informa

A partire dal 2012 la discesa dei prezzi ha indotto una riduzione del valore medio delle abitazioni e la conseguente contrazione del valore della ricchezza abitativa che nel 2016 risulta inferiore dell’8,1 per cento rispetto a quella del 2011.

La crescita supporta il trend degli Em

La crescita supporta il trend degli Em

05/02/2018 in “Fondi e risparmio gestito

Se si includono anche i dividendi erogato dalle società di questi mercati, l’indice Msci Em nel 2017 ha guadagnato circa il 37 percento rispetto al 20 percento circa delle nazioni industrializzate sviluppate.

Solo una correzione o cambia il trend?

Solo una correzione o cambia il trend?

05/02/2018 in “Mercati

In questo quadro la Fed dovrebbe sospendere il processo di rialzo dei tassi e rallentare la riduzione dei suoi bilanci, mentre la Bce dovrebbe inviare un segnale chiaro di continuazione del Qe e della politica dei tassi a zero per lungo tempo.

Selezione etica alla norvegese

Selezione etica alla norvegese

02/02/2018 in “Fondi e risparmio gestito

Il Fondo sovrano della Norvegia, il più grandi sovereign fund del pianeta in termini di asset under management, stila da alcuni anni una lista di titoli di società che non rispettano i principali criteri etici.

Strategie contro l’euro forte

Strategie contro l’euro forte

02/02/2018 in “Mercati

Affiancare all’equity europeo alcune scommesse contro il dollaro, sovrappesare il migliore mercato azionario sviluppato, cioè Wall Street, o puntare sulle borse emergenti sono le opportunità più interessanti.

La BCE potrebbe muoversi prima del previsto

La BCE potrebbe muoversi prima del previsto

02/02/2018 in “Fondi e risparmio gestito

Il fattore principale che la trattiene è l’inflazione ancora troppo bassa. Tuttavia, in passato si è già verificato un rialzo dei tassi in presenza di un’inflazione di livello analogo a quello attuale.

Puntare sui dividendi attraverso i fondi comuni

Puntare sui dividendi attraverso i fondi comuni

31/01/2018 in “Fondi e risparmio gestito

Con il ritorno alla crescita economica, il miglioramento delle condizioni finanziarie e la riduzione del costo del debito favorevole a molte corporate, si assiste ad una continua ascesa dei rendimenti da dividendo.

Ottimismo dalle materie prime

Ottimismo dalle materie prime

31/01/2018 in “Mercati

Alcune di queste materie prime, come il rame e il piombo, sono legate all’elettrificazione dell’auto e dovrebbero migliorare ulteriormente i corsi. Ma anche i più tradizionali ferro e zinco promettono bene.

Dieci rischi da cui guardarsi

Dieci rischi da cui guardarsi

30/01/2018 in “Fondi e risparmio gestito

Il team di Natixis IM conferma un outlook relativamente ottimistico per il 2018, tuttavia, a beneficio di una view bilanciata, ritiene sia necessario sottolineare alcuni rischi che potrebbero presentarsi agli investitori nel corso dell’anno.

Banche, crediti deteriorati in discesa

Banche, crediti deteriorati in discesa

30/01/2018 in “FondiOnline.it informa

Nel corso degli ultimi 18 mesi lo stock totale di Npl ha registrato una significativa riduzione: dopo il picco massimo di fine 2015 pari a 341 miliardi, si è ridimensionato sino a 250 miliardi alla fine del 2017.

La bomba valutaria

La bomba valutaria

29/01/2018 in “Mercati

Oggi, però, nessuno vuole, o si può permettere, divise troppo forti e se la moneta unica si stabilizzasse sopra 1,30 (per non parlare di 1,40, un obiettivo ormai non implausibile), si tornerebbe rapidamente a crescite economiche minime.

Azioni che non patiranno l’effetto Fed

Azioni che non patiranno l’effetto Fed

29/01/2018 in “Fondi e risparmio gestito

In uno scenario di tassi potenzialmente al rialzo nell’area dollaro, c’è da chiedersi quali siano i segmenti azionari (Borse, settori, tipologie di azioni) che offrono le migliori opportunità.

La Bce monitora gli effetti dell’euro forte

La Bce monitora gli effetti dell’euro forte

26/01/2018 in “FondiOnline.it informa

La recente volatilità dell’euro ha creato incertezza, rendendo necessario uno stretto monitoraggio, anche se i banchieri non sembrano preoccupati. I rischi per la crescita sono stati considerati equilibrati.

Luci e ombre della riforma fiscale di Trump

Luci e ombre della riforma fiscale di Trump

26/01/2018 in “Mercati

La riforma fiscale di Trump dovrebbe portare al classico caso di una ripresa economica basata su un circolo virtuoso di maggiori spese societarie per nuovo capex e più occupazione, possibilmente con stipendi più robusti.

Azioni value e America Latina per seguire gli Em

Azioni value e America Latina per seguire gli Em

25/01/2018 in “Fondi e risparmio gestito

Le azioni value degli Em tendono a sovraperformare quando la crescita reale supera quella dei paesi sviluppati. Il differenziale di performance segue con costanza l’andamento del differenziale del tasso di crescita reale tra Em e paesi sviluppati.

L’Italia non teme l’incertezza elettorale

L’Italia non teme l’incertezza elettorale

24/01/2018 in “FondiOnline.it informa

La ripresa del paese è diventata autosufficiente, in quanto sia la fiducia delle imprese (PMI Composite a 56.5 punti) che il sentiment dei consumatori (poco sotto il suo livello record) sono notevolmente migliorati dalla scorsa estate.

Socialmente responsabili e convenienti

Socialmente responsabili e convenienti

24/01/2018 in “Mercati

L’indice Msci World Net Return Usd in tre anni ha avuto un rendimento medio annualizzato del -0,20%, mentre una gamma selezionata di prodotti Sri ha ottenuto da un minimo del 3% medio annuo fino a un massimo del 10 percento.

Consulenza finanziaria a rischio?

Consulenza finanziaria a rischio?

23/01/2018 in “FondiOnline.it informa

Non sarebbe sorprendente se nei prossimi anni gli organismi di controllo si trovassero di fronte a una scelta: o lasciare correre un processo divenuto inarrestabile, o cercare di difendere i sistemi finanziari più tradizionali con nuovi regolamenti.

Tendenze e sorprese del mercato degli Etf

Tendenze e sorprese del mercato degli Etf

23/01/2018 in “FondiOnline.it informa

Globalmente, i flussi verso i fondi passivi hanno di nuovo superato quelli registrati verso i fondi attivi. Il 2017 è stato comunque ancora un anno positivo per la gestione attiva, in particolare in Europa, dove i flussi hanno segnato nuovi record.

Luci e ombre su un anno di Trump

Luci e ombre su un anno di Trump

22/01/2018 in “Mercati

Il Pil dovrebbe essere salito nel 2017 del 2,3-2,5 per cento, un valore che probabilmente si ripeterà nel 2018, mentre la disoccupazione con il 4,1 per cento, è ai minimi, anche se è rientrata nella norma degli anni ‘10.

Sempre più It negli indici azionari EM

Sempre più It negli indici azionari EM

22/01/2018 in “Mercati

Gli investitori nei mercati emergenti (Em) possono guardare indietro a un anno molto redditizio, sia per le azioni sia per le obbligazioni. Non sorprende quindi che gli afflussi verso i Paesi emergenti continuino.

Il bitcoin visto dagli ottimisti

Il bitcoin visto dagli ottimisti

19/01/2018 in “Mercati

Che possano essere un bene rifugio accettato in tutto il mondo come l’oro, che non ci sia nessuna nazione o banca centrale alle spalle e che i rialzi possano essere potenzialmente illimitati sono i punti sui quali insistono gli estimatori.

Pro e contro la riforma fiscale Usa

Pro e contro la riforma fiscale Usa

18/01/2018 in “Fondi e risparmio gestito

Alcuni esperti sostengono che gli effetti della riforma fiscale voluta da Donald Trump daranno nuova linfa alla crescita statunitense. Altri sono più pessimisti e ripongono l’attenzione sull’aumento del deficit.

Una radiografia dell’economia Usa

Una radiografia dell’economia Usa

17/01/2018 in “Mercati

La lettura della maggior parte dei dati che fotografano l’economia statunitense, conferma che il suo stato di salute ha registrato ulteriori miglioramenti nel 2017, tuttavia, le percezioni tendono a divergere.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53