SEI UN CONSULENTE FINANZIARIO AUTONOMO? 
Scopri i vantaggi del nostro servizio
Chiama gratis 800 92 92 95 CONTATTACI

Compila il modulo per essere richiamato

Se sei interessato al nostro servizio lasciaci i tuoi dati. Un nostro operatore ti contatterà per fornirti gratuitamente e senza impegno tutte le informazioni relative a FondiOnline.it

Dati di contatto

Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo

Informazioni addizionali

Errore nella compilazione del campo
* Nota: i campi indicati con l'asterisco sono obbligatori

Privacy e condizioni di utilizzo

News Fondi, p. 47

In questa sezione trovi tutte le informazioni sul mondo dei fondi.


Argento e oro tornano asset rifugio

Argento e oro tornano asset rifugio

07/11/2016 in “Mercati

Dopo un triennio di oblio seguito alla fine di un trend rialzista durato molti anni, i metalli preziosi hanno saputo ritagliarsi nuovamente un ruolo da protagonisti all’interno dei portafogli degli investitori.

Guida alle elezioni Usa

Guida alle elezioni Usa

06/11/2016 in “Mercati

Come si svolgono le elezioni negli Stati Uniti? Ogni stato detiene un certo numero di voti elettorali in funzione della popolazione. Questi ultimi -538 grandi elettori- sono quelli che contano e vince colui che riesce a conquistarne più di 270.

Mercati in attesa del presidente

Mercati in attesa del presidente

04/11/2016 in “Mercati

L'S&P 500 alla fine di giovedì 3 novembre aveva messo a segno l'ottavo calo di fila. Si tratta di un evento che non succedeva dai primi di ottobre del 2008 e dal 1928 una simile sequenza è accaduta solo 28 volte.

I rischi del trading speculativo

I rischi del trading speculativo

04/11/2016 in “Mercati

Quando un novello speculatore si affaccia sui mercati finanziari, spesso ha due idee completamente sbagliate: la prima consiste nel presumere di poter trasformare qualche migliaia di euro in un milione, l'altra nel pensare di vivere di solo trading.

I cinque punti oscuri del Qe

I cinque punti oscuri del Qe

04/11/2016 in “Mercati

David Folkerts-Landau, economista capo di Deutsche Bank ha pubblicato un report, intitolato ‘The dark side of Qe’, in cui muove un attacco feroce alla politica monetaria adottata dalla Bce e dalle banche centrali dei principali paesi.

Il punto sulle commodity

Il punto sulle commodity

03/11/2016 in “Mercati

Le aspettative di un rialzo dei tassi di interesse da parte della Fed nel mese di dicembre sono in aumento. Storicamente, questo ha sempre portato a un rafforzamento del dollaro Usa e a un ribasso dei prezzi delle materie prime.

Una volatilità in fondo modesta

Una volatilità in fondo modesta

02/11/2016 in “Mercati

Siamo in una fase storica di declino della volatilità, sia attesa, sia effettiva. Invece di precipitarsi a vendere azioni nei momenti di difficoltà, i grandi portafogli rimangono investiti.

L’esperimento indiano

L’esperimento indiano

01/11/2016 in “Mercati

L’accelerazione degli investimenti pubblici indiani in infrastrutture sta aiutando a mantenere alta la fiducia degli investitori esteri e sta avendo un impatto positivo sugli investimenti privati nel paese.

Controllare il rischio con la risk parity

Controllare il rischio con la risk parity

30/10/2016 in “Mercati

Che cosa si intende per prodotto risk parity? La costruzione di un portafoglio multi-asset viene portata avanti con un semplice elemento di base: ogni asset class in cui si va a investire deve fornire un contributo più o meno equivalente al rischio.

Mercati, buone notizie dal Pil Usa

Mercati, buone notizie dal Pil Usa

28/10/2016 in “Mercati

Il mix di utili riportati da parte delle aziende dell'S&P 500 è in netto miglioramento, ma è altresì fuori discussione che qualche delusione comunque c'è stata. Basti pensare alla trimestrale di Amazon o a quella di Apple.

La tecnologia diventa value?

La tecnologia diventa value?

28/10/2016 in “Mercati

L’oracolo di Omaha ha deciso, per la prima volta, di acquistare un pacchetto corposo di titoli Apple. Ancora più sorprendente è l’interesse mostrato dall’investitore per Yahoo.

Turchia e Brasile, bond generosi ma rischiosi

Turchia e Brasile, bond generosi ma rischiosi

28/10/2016 in “Mercati

In generale, i paesi emergenti provvisti di fondamentali solidi–saldi fiscali e della bilancia delle partite correnti positivi- sono molto più resistenti ai cambiamenti intervenuti in materia di tassi d’interesse.

Decorrelare con le opzioni

Decorrelare con le opzioni

27/10/2016 in “Mercati

Si può operare con strategie in opzioni call in cui si incassa un premio netto, in particolare collocandosi qualche punto percentuale al di sopra del punto in cui si trova in quel momento il listino azionario.

Investitori ancora in modalità risk-on

Investitori ancora in modalità risk-on

27/10/2016 in “Mercati

Dall'andamento del mercato degli Etp emerge come nonostante l'aumento della volatilità la propensione al rischio da parte degli investitori rimane elevata, favorita dall'atteggiamento ancora accomodante delle Banche centrali.

Riprende la corsa delle rinnovabili

Riprende la corsa delle rinnovabili

26/10/2016 in “Mercati

A livello geografico, gli Stati Uniti continuano a essere il mercato con la quota di rinnovabili più elevata e la Cina si conferma il mercato più effervescente, caratterizzato dai maggiori tassi di crescita.

Poveri miliardari

Poveri miliardari

25/10/2016 in “Mercati

Stando al rapporto, l'anno scorso i miliardari erano 1.397. Nel dettaglio, la ricchezza media di ogni singolo miliardario è passata nel 2015 da 4 miliardi a 3,7 miliardi di dollari e l'Europa presenta il maggior numero di "paperoni" (182).

La Finlandia si affida all’export

La Finlandia si affida all’export

25/10/2016 in “Mercati

Helsinki punta sul controllo dei salari per tornare a essere competitivo, ma la sfida non è esente da rischi perché può più fare affidamento sulla spinta fornita dal colosso Nokia.

Investire in fondi monetari

Investire in fondi monetari

24/10/2016 in “Mercati

Un fondo monetario è un tipo di veicolo che per legge deve investire in valori a rischio basso (provvisti di un elevato livello di affidabilità creditizia) e a breve scadenza (normalmente inferiore ad un anno)..

Healthcare, è qui lo sviluppo

Healthcare, è qui lo sviluppo

24/10/2016 in “Mercati

A ottenere i risultati più esaltanti è stato il segmento biotech: il fatturato globale, che oggi supera i 120 miliardi di dollari, potrebbe in breve tempo passare a 400 miliardi per raggiungere poi quota 550-600 nel 2020.

Mercati, discreti profitti

Mercati, discreti profitti

22/10/2016 in “Mercati

I colossi finanziari statunitensi, da American Express a Goldman Sachs e Morgan Stanley, hanno messo a segno questa settimana in generale ottimi risultati. Buoni numeri sono arrivati anche da alcuni colossi dell'It, quali Microsoft e Intel.

Draghi: i tassi d’interesse negativi funzionano

Draghi: i tassi d’interesse negativi funzionano

21/10/2016 in “Mercati

Tutto rinviato alla riunione di dicembre, un appuntamento chiave perché la Banca Centrale Europea avrà a disposizione le nuove stime su inflazione e crescita, incluse quelle concernenti il 2019.

I dividendi europei assorbono troppi utili

I dividendi europei assorbono troppi utili

21/10/2016 in “Mercati

Il rapporto tra dividendi erogati agli azionisti e utili conseguiti è prossimo all’88%, un ratio non registrato dal lontano 2002. Banche ed energy companies potrebbero essere le prime a dover ridurre le cedole.

I malanni dell’America Latina

I malanni dell’America Latina

20/10/2016 in “Mercati

Dopo essere entrata in recessione nell’ultimo trimestre del 2015, l’economia dell’America Latina è rimasta depressa nella prima metà del 2016 e la debolezza si è protratta nella seconda parte dell’anno.

Guadagnare con la stagnazione

Guadagnare con la stagnazione

19/10/2016 in “Mercati

Vale la pena, più che concentrarsi su improbabili fonti di alfa, adottare tecniche smart beta e un ruolo crescente lo avranno in futuro i dividendi. Ragionevolmente si individueranno gruppi dall'elevato fatturato a valutazioni accettabili.

Salgono le aspettative d’inflazione

Salgono le aspettative d’inflazione

19/10/2016 in “Mercati

Continua ad aumentare il livello di liquidità nei portafogli dei gestori. Crescono le attese per un aumento dell’inflazione nei paesi industrializzati e si tende a sovrapesare le azioni dei paesi emergenti.

Chi sale e chi scende nel panorama mondiale

Chi sale e chi scende nel panorama mondiale

18/10/2016 in “Mercati

Sono passati ormai tre mesi dal terremoto Brexit, ma il peggio sembra essere alle spalle, anche se le principali economie del continente sono state costrette a rivedere al ribasso i dati del Pil 2016.

Un mix esplosivo per la Cina

Un mix esplosivo per la Cina

18/10/2016 in “Mercati

Le autorità monetarie del gigante asiatico si trovano a gestire deflussi di capitali ‘camuffati’ sotto forma di pagamenti transfrontalieri e una montagna di titoli di debito in usd accumulati dalle società locali.

Acqua, un grande futuro

Acqua, un grande futuro

17/10/2016 in “Mercati

Negli ultimi 30 anni, la crescita della popolazione e l'aumento del tenore di vita hanno raddoppiato il consumo globale di acqua. Si tratta di una risorsa scarsa ed è previsto un incremento della domanda tra il 7% e l'8% nei prossimi 20 anni.

La nuova normalità

La nuova normalità

15/10/2016 in “Mercati

Dall’inizio della crisi nulla è tornato a essere come prima. La crescita economica langue, i tassi d’interesse (reali e nominali) sono ai minimi storici e il mercato del lavoro non riesce a riportarsi sui livelli del passato.

Giorni cruciali per il Portogallo

Giorni cruciali per il Portogallo

14/10/2016 in “Mercati

Il prossimo 21 ottobre l’agenzia di rating Dbrs annuncerà il risultato della sua revisione del livello di affidabilità creditizia del paese, che da aprile si mantiene a BBBL con outlook stabile.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50