SEI UN CONSULENTE FINANZIARIO AUTONOMO? 
Scopri i vantaggi del nostro servizio
Chiama gratis 800 92 92 95 CONTATTACI

Compila il modulo per essere richiamato

Se sei interessato al nostro servizio lasciaci i tuoi dati. Un nostro operatore ti contatterà per fornirti gratuitamente e senza impegno tutte le informazioni relative a FondiOnline.it

Dati di contatto

Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo

Informazioni addizionali

Errore nella compilazione del campo
* Nota: i campi indicati con l'asterisco sono obbligatori

Privacy e condizioni di utilizzo

News Fondi, p. 31

In questa sezione trovi tutte le informazioni sul mondo dei fondi.


Eventi in grado di destabilizzare i mercati nel 2018

Eventi in grado di destabilizzare i mercati nel 2018

04/01/2018 in “Mercati

Un flash crash del 25 percento a Wall Street e un’impennata seguita dal collasso del bitcoin sono tra i 10 eventi imprevisti (situazioni atipiche in grado di sconvolgere l’andamento dei mercati) stilati da Saxo Bank per l’anno in corso.

Italia in ripresa, resta il nodo disoccupazione

Italia in ripresa, resta il nodo disoccupazione

02/01/2018 in “FondiOnline.it informa

Nella media del trimestre agosto-ottobre l’indice della produzione industriale è aumentato rispetto ai tre mesi precedenti (+0,8 percento) supportato da incrementi in tutti i comparti a eccezione dell’energia, risultata stazionaria.

Cfd, scommettere con giudizio sulle valute

Cfd, scommettere con giudizio sulle valute

02/01/2018 in “Fondi e risparmio gestito

Una rivalutazione dello 0,5 per cento dell’euro sul dollaro o la sterlina, comporta, con il rischio di 100 euro, la possibilità di guadagnarne 100, mentre se la crescita arrivasse all’1 per cento anche il guadagno salirebbe a 200 euro.

Cfd, prove di operatività

Cfd, prove di operatività

27/12/2017 in “Fondi e risparmio gestito

È possibile operare sul future della borsa italiana con un impegno finanziario di 220 euro e su quello del petrolio Wti con soli 60 dollari. Nel caso di piazza Affari, se il sottostante sale di 500 punti, il guadagno è 250 euro.

2018, le minacce

2018, le minacce

22/12/2017 in “Mercati

La differenza di fondo è nel ciclo economico: se esso dovesse durare ancora anni, con un'America in accelerazione e il resto del mondo appena in lieve calo, ci sarebbe ancora sufficiente spazio per una crescita degli asset rischiosi robusta.

Il peso dell’export sulle prospettive del Sol Levante

Il peso dell’export sulle prospettive del Sol Levante

21/12/2017 in “Fondi e risparmio gestito

Le aziende orientate all’esportazione sono tipicamente quelle industriali, dell’auto e dell’Information Technology. Insieme, rappresentano approssimativamente il 30% del Topix, quindi mostrano un supporto importante al mercato azionario.

Un 2017 pazzesco in tutto il mondo

Un 2017 pazzesco in tutto il mondo

20/12/2017 in “Mercati

In pratica il 2018 potrebbe rivelarsi complessivamente un anno peggiore di questo. Se andiamo a vedere infatti ciò che è successo negli ultimi 12 mesi, troviamo uno scenario che ha quasi dell'incredibile.

Gli zombie dell’eurozona

Gli zombie dell’eurozona

19/12/2017 in “Mercati

Gli esperti hanno calcolato che circa il 10% delle imprese di Francia, Germania, Italia e Spagna rientra nella definizione di società zombie messa a punto dalla Banca Internazionale dei Regolamenti (Bis).

Meno disoccupati, più inflazione?

Meno disoccupati, più inflazione?

19/12/2017 in “FondiOnline.it informa

Il dato sugli occupati incide sull’inflazione: più ce ne sono, maggiore è la pressione sui salari, più alta è l’inflazione, che da anni rappresenta uno dei punti dolenti dello scenario macroeconomico

Petrolio, il miraggio di quota 80

Petrolio, il miraggio di quota 80

18/12/2017 in “Mercati

Se l'industria Usa venisse a patti con la realtà, restassero il caos e l’incertezza in Medio oriente, continuassero i buoni fondamentali e reggesse il quadro economico di molti produttori, quota 80 dollari non sarebbe più un miraggio.

Il Giappone è già pronto per le sfide del 2018

Il Giappone è già pronto per le sfide del 2018

18/12/2017 in “Mercati

Il Giappone ha registrato una crescita ragionevole nel terzo trimestre, con un forte incremento di esportazioni e di scorte. La crescita del Pil del 2017 sarà dell’1,5% (precedente: + 1,4 percento).

Cfd, soprattutto una scommessa

Cfd, soprattutto una scommessa

15/12/2017 in “Fondi e risparmio gestito

Per operare con i Cfd non occorrono tutti i soldi dell'ammontare della posizione, ma basta un piccolo margine a garanzia di eventuali perdite. Quindi si può acquistare un Cfd del valore nominale di 100 mila euro, dando a garanzia 1.000 euro

La Bce rivede al rialzo le stime di crescita per il Pil dell’eurozona

La Bce rivede al rialzo le stime di crescita per il Pil dell’eurozona

15/12/2017 in “FondiOnline.it informa

Il Pil è previsto in crescita del 2,4 percento nel 2017 e del 2,3 percento nel 2018. L’inflazione dovrebbe restare ancora su livelli inferiori al target inflation fino al 2020. Confermato il programma di acquisto titoli fino a settembre 2018.

La Fed chiuse l’anno con un aumento dei tassi

La Fed chiuse l’anno con un aumento dei tassi

14/12/2017 in “Fondi e risparmio gestito

In linea con le attese, la Fed ha alzato i tassi di interesse di 25 punti base durante l’ultimo meeting del 2017. Il FOMC ha inoltre lasciato invariate le previsione per ulteriori incrementi dei tassi di interesse per il 2018 e per il 2019.

Il successo delle strategie alternative

Il successo delle strategie alternative

13/12/2017 in “Fondi e risparmio gestito

I risicati rendimenti offerti dalla maggior parte degli strumenti focalizzati sul reddito fisso hanno spinto molti investitori prudenti verso prodotti offerti dall'industria del risparmio gestitot di tipo absolute return.

L’Europa che ride

L’Europa che ride

13/12/2017 in “Mercati

I servizi finanziari, con le banche in prima fila, le imprese petrolifere, che da sole costituisco il 5,6 per cento del valore borsistico totale, e le small e mid cap, che continuano a sovraperformare, dovrebbero essere i settori migliori

Il futuro della consulenza finanziaria

Il futuro della consulenza finanziaria

12/12/2017 in “Fondi e risparmio gestito

Come potrebbeun’ipotetica Google Bank da 150 milioni di clienti, perlopiù retail, seguire con un approccio tailor made questa gran mole di investitori dalle esigenze più disparate?

Attenti a inflazione e liquidità nel 2018

Attenti a inflazione e liquidità nel 2018

12/12/2017 in “Fondi e risparmio gestito

Per il 2018 il team di Pictet prevede almeno due deviazioni degne di nota rispetto alla narrativa predominante sviluppatasi di recente sui mercati finanziari: l'accelerazione dell'inflazione e il crollo della liquidità.

Il regno degli High Yield bond

Il regno degli High Yield bond

11/12/2017 in “Fondi e risparmio gestito

Nel panorama europeo, la forza d’urto dell’azione della Bce ha creato una situazione tale da consentire alle società a basso rating di finanziarsi a condizioni più favorevoli rispetto alle pari grado statunitensi.

2018, l'anno dell'unificazione dei mercati cinesi

2018, l'anno dell'unificazione dei mercati cinesi

11/12/2017 in “Mercati

Dopo un anno così, è difficile pensare a performance di nuovo prepotentemente positive per i colossi della tecnologia nel 2018, ma è probabile un generale rerating accompagnato da una buona crescita degli utili.

Si è svegliato Trump

Si è svegliato Trump

09/12/2017 in “Mercati

Il Senato Usa ha approvato l’abbassamento dell’aliquota fiscale alle imprese, dal 35 per cento al 20 e Wall Street ha festeggiato con un nuovo record. Si stima per gli States un minore incasso di 1.400 miliardi di dollari.

Value e growth in Asia

Value e growth in Asia

06/12/2017 in “Mercati

Perché si verifichi lo scenario più positivo occorre che la tecnologia continui a godere del favore degli investitori in termini simili a quelli di quest'anno e, in particolare, che il boom dei microchip prosegua senza grandi scosse.

Italia, si consolida la ripresa

Italia, si consolida la ripresa

05/12/2017 in “FondiOnline.it informa

L’elevata diffusione della fase espansiva tra i settori produttivi, le aspettative positive sia sull’evoluzione del mercato del lavoro sia sugli ordini confermano il rafforzamento delle prospettive di crescita a breve termine.

Siete preparati a un ribasso delle Borse?

Siete preparati a un ribasso delle Borse?

05/12/2017 in “Fondi e risparmio gestito

In un contesto caratterizzato da tassi vicini allo zero e da una remunerazione della liquidità ormai prossima allo stesso livello, sta trovando spazio un fenomeno che potrebbe avere risvolti non proprio positivi nel medio-lungo termine.

Sol Levante, una tigre asiatica

Sol Levante, una tigre asiatica

04/12/2017 in “Mercati

L'arcipelago nipponico è vicino a una situazione di boom: il Pil dovrebbe crescere ben al di sopra dell'1,5% e gli ultimi dati indicano che vi sono 152 posti di lavoro disponibili per ogni 100 richiedenti, con una disoccupazione sotto il 3 percento.

Come investire puntando a una rivalutazione dell’usd

Come investire puntando a una rivalutazione dell’usd

04/12/2017 in “Fondi e risparmio gestito

Quali veicoli d’investimento, titoli di stato e altre obbligazionari, scadenze e duration prendere in considerazione per puntare sull’eventuale recupero del biglietto verde rispetto alla divisa unica europea?

Bond governativi per chi vuole un po’ rischiare

Bond governativi per chi vuole un po’ rischiare

01/12/2017 in “Mercati

Il Brasile, che in valuta locale offre il 10,39 per cento annuo, la Cina con il 3,91 per cento, l’Argentina che dà il 5,91 per cento, l’India che rende il 7,06 per cento e il Cile con il 4,62 per cento sono forse le migliori occasioni.

La corsa del Sensex

La corsa del Sensex

01/12/2017 in “Mercati

Le azioni indiane hanno registrato forti guadagni a ottobre dovuti al miglioramento dei dati congiunturali e alla ricapitalizzazione del sistema bancario. Dall’inizio dell’anno la rivalutazione supera il 26 percento.

Le variabili chiave nel lungo termine

Le variabili chiave nel lungo termine

30/11/2017 in “Fondi e risparmio gestito

I trend demografici nelle diverse aree del pianeta e l’andamento della produttività legato allo sviluppo della tecnologia potrebbero svolgere un ruolo di primo piano nella definizione dei rendimenti dei portafogli.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50