SEI UN CONSULENTE FINANZIARIO AUTONOMO? 
Scopri i vantaggi del nostro servizio
Chiama gratis 800 92 92 95 CONTATTACI

Compila il modulo per essere richiamato

Se sei interessato al nostro servizio lasciaci i tuoi dati. Un nostro operatore ti contatterà per fornirti gratuitamente e senza impegno tutte le informazioni relative a FondiOnline.it

Dati di contatto

Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo
Errore nella compilazione del campo

Informazioni addizionali

Errore nella compilazione del campo
* Nota: i campi indicati con l'asterisco sono obbligatori

Privacy e condizioni di utilizzo

News Fondi, p. 5

In questa sezione trovi tutte le informazioni sul mondo dei fondi.


Imprese: in Italia più investimenti in analytics e AI

Imprese: in Italia più investimenti in analytics e AI

11/10/2023 in “Mercati

Oltre un terzo delle imprese mondiali fanno largo ricorso all’AI e al ML, per scopi come la prevenzione delle frodi, il monitoraggio del portafoglio e un servizio clienti personalizzato. L'AI è vista come un vantaggio competitivo anche in Italia.

Economia: l’Italia frena, assieme al resto del mondo

Economia: l’Italia frena, assieme al resto del mondo

10/10/2023 in “Mercati

La crescita economica dell’Italia rallenta, a causa della debolezza della domanda, di politiche di sostegno limitate e dei ritardi nell'attuazione del PNRR. L’inflazione, pur in calo, resta elevata. Si prevede una stagnazione e non una recessione.

Mercati: nuovo eldorado per il credito leveraged?

Mercati: nuovo eldorado per il credito leveraged?

06/10/2023 in “Mercati

Fase di transizione per il mercato del credito, verso un nuovo regime in cui i flussi di cassa delle società indebitate si orientano sempre più verso i creditori anziché gli azionisti. Questo crea interessanti opportunità nel credito high yield.

Bond corporate: migliori le prospettive in Europa

Bond corporate: migliori le prospettive in Europa

05/10/2023 in “Mercati

Per i bond corporate europei è attesa in futuro una rivalsa dopo le forti difficoltà accusate lo scorso anno a causa della guerra in Ucraina, del surplus di offerta e della crisi del settore bancario. Situazione migliore anche nel comparto energetico.

Mercati: sale la fiducia, ma gli italiani tornano sui BTP

Mercati: sale la fiducia, ma gli italiani tornano sui BTP

04/10/2023 in “Mercati

Il 79 per cento degli italiani esprime fiducia per il proprio portafoglio e il 46 per cento è ottimista circa l'economia mondiale. La loro preoccupazione si è spostata dall’inflazione alla recessione. C’è fiducia nell’azione delle Banche Centrali.

Credito europeo: ancora poco influenzato dal rialzo dei tassi

Credito europeo: ancora poco influenzato dal rialzo dei tassi

03/10/2023 in “Mercati

Buone prospettive per il mercato del credito europeo, anche se è previsto che il costo medio del debito aumenti, mettendo a rischio le imprese con rating più bassi. Sugli scudi high tech, giochi e trasporti. All’angolo immobiliare e industria.

Mercati: asset rischiosi, in vista performance migliori

Mercati: asset rischiosi, in vista performance migliori

28/09/2023 in “Mercati

Il raffreddamento dell’inflazione durante il rallentamento della crescita dell’economia potrebbe fornire alla Banca Centrale maggiori margini per tagliare i tassi d’interesse. Per questo gli asset rischiosi potrebbero performare meglio.

Risparmio: raccolta negativa a luglio, cala propensione al rischio

Risparmio: raccolta negativa a luglio, cala propensione al rischio

27/09/2023 in “Fondi e risparmio gestito

Raccolta negativa per l’industria del risparmio gestito: a luglio le uscite nette sono ammontate a 3,82 miliardi. Tuttavia, l'effetto positivo del mercato ha contribuito a mantenere stabili le masse, a 2.286 miliardi. Pesante il saldo dei fondi aperti.

Paesi emergenti: in vista il ribasso dei tassi d’interesse

Paesi emergenti: in vista il ribasso dei tassi d’interesse

26/09/2023 in “Mercati

Le Banche centrali dei Paesi emergenti, avendo agito precocemente rispetto all’Occidente contro l’inflazione, adesso si trovano in vantaggio nel ridurre i tassi d’interesse. Un’opportunità che richiede però molta attenzione per la stabilità valutaria.

Mercati: cinque scenari per fine 2023 e inizio 2024

Mercati: cinque scenari per fine 2023 e inizio 2024

25/09/2023 in “Mercati

Gli Stati Uniti potrebbero subire nei prossimi trimestri una frenata economica ma non andranno in recessione. Invece l'Eurozona dovrebbe avere una crescita modesta, sostenuta dai consumi privati e dalla politica fiscale, che rimane espansiva.

Fondi: secondo trimestre in negativo per la raccolta

Fondi: secondo trimestre in negativo per la raccolta

21/09/2023 in “Fondi e risparmio gestito

Nonostante i deflussi, il patrimonio gestito complessivo nel secondo trimestre è salito a 2.277 miliardi di euro, principalmente grazie all'effetto positivo dei mercati, misurato in più 1,5 per cento. Frena l’appeal dei fondi azionari.

Risparmio: luglio positivo per la raccolta dei consulenti

Risparmio: luglio positivo per la raccolta dei consulenti

20/09/2023 in “Fondi e risparmio gestito

Luglio in positivo per le reti: la raccolta netta è ammontata a 2,9 miliardi, accompagnata da un aumento dei clienti a circa 4,8 milioni. Netto calo della liquidità. Registrata una significativa crescita delle risorse verso il risparmio gestito.

Bce: forse la strada dei rialzi è al capolinea

Bce: forse la strada dei rialzi è al capolinea

19/09/2023 in “Mercati

I mercati azionari e obbligazionari hanno letto in positivo l’ultimo rialzo dei tassi da parte della Bce, perché potrebbero aver raggiunto un livello sufficientemente restrittivo per contribuire a riportare l'inflazione al target del 2 per cento.

Brasile: una sorpresa positiva per gli investitori

Brasile: una sorpresa positiva per gli investitori

18/09/2023 in “Mercati

La sorprendente crescita del Brasile si è tradotta in un rendimento dell’indice MSCI Brazil del 15 per cento dall’inizio dell’anno. Scenario positivo, con la Banca Centrale che ha iniziato a tagliare i tassi. Resta cruciale la sostenibilità fiscale.

Risparmio: il portafoglio delle reti sale a 747 miliardi

Risparmio: il portafoglio delle reti sale a 747 miliardi

15/09/2023 in “Fondi e risparmio gestito

Le masse gestite dalle reti dei consulenti sono aumentate nei primi sei mesi del 6,9 per cento a 747,1 miliardi. Nel periodo la raccolta è cresciuta di 3,6 punti e le performance dei mercati finanziari hanno contribuito per 3,2 punti percentuali.

Usa: Fed pensa ad altri rialzi, implicazioni per la Bce

Usa: Fed pensa ad altri rialzi, implicazioni per la Bce

14/09/2023 in “Mercati

Un nuovo rialzo dei tassi Usa potrebbe influenzare molto l'Eurozona, che sta andando verso una recessione, indebolendo l'euro e aumentando l'inflazione importata. Torna in discussione la sostenibilità del debito dei Paesi più deboli.

Bond: nuovo regime, i tre temi da seguire

Bond: nuovo regime, i tre temi da seguire

11/09/2023 in “Mercati

Sta cambiando lo scenario che fa da sfondo al mercato del credito. Gli esperti consigliano di monitorare tre aspetti: possibili difficoltà durante la transizione, tassi più alti e maggiore volatilità, la correlazione tra azioni e obbligazioni.

Credito: come posizionarsi nell’ultima parte dell’anno

Credito: come posizionarsi nell’ultima parte dell’anno

09/09/2023 in “Mercati

Clima sempre fluido nel credito. Gli esperti raccomandano una selezione attenta dei titoli e una valutazione del rischio e della duration del portafoglio, considerando il rallentamento economico. La flessibilità è fondamentale per evitare insidie.

Bce: inflazione e Pil spingono per un altro rialzo a settembre

Bce: inflazione e Pil spingono per un altro rialzo a settembre

08/09/2023 in “Mercati

Nell’Eurozona l’inflazione resta alta e, nonostante la debolezza della domanda interna, il Pil è cresciuto dello 0,3 per cento nel secondo trimestre, superando le aspettative. Un quadro che dovrebbe portare la Bce ad alzare i tassi di nuovo a settembre.

Risparmio: consulenti, frenata a giugno ma semestre positivo

Risparmio: consulenti, frenata a giugno ma semestre positivo

06/09/2023 in “Fondi e risparmio gestito

Brusco rallentamento della raccolta a giugno per le reti dei consulenti finanziari: diminuita nel mese a 2,9 miliardi di euro, in calo del 32,6 per cento su maggio e del 9,4 annuo. Il numero dei clienti è aumentato a più di 4,88 milioni.

Borsa: sempre meno Ipo, quali conseguenze per gli investitori?

Borsa: sempre meno Ipo, quali conseguenze per gli investitori?

01/09/2023 in “Mercati

Negli ultimi anni si è molto ridotto il numero delle società sbarcate in Borsa. Questa tendenza ha portato a una minore disponibilità di aziende quotate, limitando le opportunità di investimento. Pesano i costi e la concorrenza del private equity.

Paesi emergenti: condizioni favorevoli per l’obbligazionario

Paesi emergenti: condizioni favorevoli per l’obbligazionario

31/08/2023 in “Mercati

La stretta monetaria precoce nei mercati emergenti li ha messi in vantaggio rispetto ai Paesi sviluppati: sperimentano dalla metà del 2022 una forte diminuzione dell’inflazione e parlano già di ridurre i tassi. Positivo anche il caro commodity.

Mercati: azionario vivace mentre frena l’obbligazionario

Mercati: azionario vivace mentre frena l’obbligazionario

22/08/2023 in “Mercati

Gli investitori tornano in Borsa a scapito dei bond, soprattutto i governativi, mentre i corporate sovraperformano. Tuttavia, gli alti livelli dell’azionario e le incertezze sull'andamento dell’inflazione richiedono cautela. Atteso un dollaro debole.

Giappone: i titoli high tech dall’enorme potenziale

Giappone: i titoli high tech dall’enorme potenziale

16/08/2023 in “Mercati

L’azionario giapponese ha potenzialità, soprattutto nell’area tecnologica. Ad attirare i grandi investitori stranieri sono una maggiore corporate governance, e la politica di buyback e dei dividendi. Le imprese hanno bilanci e posizioni di cassa solidi.

Tassi: nuova stretta da Fed e Bce. Quali le prossime mosse?

Tassi: nuova stretta da Fed e Bce. Quali le prossime mosse?

11/08/2023 in “Mercati

Nel ritocco di luglio la Fed e la Bce hanno indicato la possibilità di ulteriori rialzi in futuro, precisando che le decisioni saranno guidate dai dati. Saranno cruciali quindi quelli di settembre per capire la direzione della politica monetaria.

Italia: la crescita economica si attenua

Italia: la crescita economica si attenua

01/08/2023 in “Mercati

Banca d'Italia prevede un rallentamento della crescita del Pil, a causa delle condizioni di finanziamento più rigide e della debolezza del commercio mondiale. Positivi i dati che arrivano dal mercato del lavoro e le prospettive per l’inflazione.

Mercati: tutti in attesa delle Banche centrali

Mercati: tutti in attesa delle Banche centrali

28/07/2023 in “Mercati

La crescita è stata frenata finora dall'inflazione e dalle condizioni di finanziamento restrittive. Tuttavia, gli esperti sono scettici sul ritorno dell'inflazione ai target delle Banche centrali senza un forte rallentamento della crescita economica.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69