Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per conoscere la nostra policy o negare il consenso al loro utilizzo clicca qui. Continuando la navigazione o chiudendo il banner ne autorizzi l'uso.
Scopri gratuitamente il nostro servizio

COMPILA IL MODULO PER ESSERE RICHIAMATO

Se sei interessato al nostro servizio lasciaci i tuoi dati. Un nostro operatore ti contatterà per fornirti gratuitamente e senza impegno tutte le informazioni relative a FondiOnline.it

DATI DI CONTATTO

* Nota: i campi indicati con l'asterisco sono obbligatori

News Fondi, p. 17

In questa sezione trovi tutte le informazioni sul mondo dei fondi.

RICERCA PER PAROLA CHIAVE
Visita la pagina degli autori
2016  
2017  
Qe e svalutazione dell'euro basteranno a rilanciare gli utili europei?
05/10/2016 in “Fondi

Appare interessante capire comunque quale potrebbe essere il maggiore effetto del Qe a livello di conti societari. Sull’argomento le  attenzioni si concentrano sul ribasso dell'euro, uno dei maggiori obiettivi della Bce.

Leggi l'articolo completo

La Bce prepara un cambio di rotta
05/10/2016 in “Fondi

A meno di sei mesi dalla data indicata da Draghi per mettere fine al Qe, la Bce potrebbe seguire i passi già compiuti della Federal Reserve, che ha ridotto gradualmente gli acquisti di titoli di debito per minimizzare i rischi di shock nei mercati.

Leggi l'articolo completo

Cina e Giappone vendono Treasury a ritmi record
04/10/2016 in “Fondi

Le ripercussioni sui rendimenti dei Treasury Bond si sono già fatte sentire e il trend potrebbe mettere in discussione sia la politica monetari della Fed che i progressi dell’economia reale.

Leggi l'articolo completo

Petrolio, tanti vantaggi dall'accordo
04/10/2016 in “Fondi

I prezzi del petrolio hanno un'influenza determinante su moltissimi mercati e anche aree di business che tradizionalmente venivano avvantaggiate da un costo limitato dell'oil sono trainate dalla ripresa dei corsi.

Leggi l'articolo completo

Petrolio, inizia un nuovo trend rialzista?
03/10/2016 in “Fondi

Il default di molte società Usa specializzate nel fracking e le gravi difficoltà in cui versano i conti pubblici di alcuni Stati facenti parte del cartello, sembrano aver convinto l’Arabia Saudita a modificare la propria posizione.

Leggi l'articolo completo

Un safe haven poco utilizzato
03/10/2016 in “Fondi

Nonostante le grandi dimensioni del mercato obbligazionario nipponico, l’investitore europeo che voglia destinarvi una quota del proprio patrimonio ha a disposizione un numero molto limitato di prodotti del risparmio gestito.

Leggi l'articolo completo

Usa-Europa, sarà passaggio del testimone?
02/10/2016 in “Fondi

Il dato di agosto potrebbe rappresentare l’inizio di un trend, tuttavia, gli Usa continuano a vincere se si guardano le performance ‘year to date’ con un +6% a fronte una variazione ancora negativa per l’Europa.

Leggi l'articolo completo

Mercati, poco entusiasmo
30/09/2016 in “Fondi

La settimana prossima potrebbe rivelarsi nuovamente piuttosto volatile per i mercati mondiali: è prevista una serie non da poco di dati, dal Pmi manifatturiero di settembre statunitense ai numeri sulla disoccupazione dello stesso mese.

Leggi l'articolo completo

L'oro torna a brillare
30/09/2016 in “Fondi

Da inizio anno il metallo giallo è tornato prepotentemente alla ribalta e con una performance vicina al 30% si è rivelata una delle asset class più redditizie in un 2016 non facile per i mercati.

Leggi l'articolo completo

Competitività, il Bel Paese continua a non brillare
30/09/2016 in “Fondi

La Svizzera continua a regnare incontrastata. Per gli elvetici si tratta dell’ottavo anno consecutivo di permanenza  sul gradino più alto del podio, seguiti da Singapore e Stati Uniti.

Leggi l'articolo completo

Fiducia, ritorno alla grande in Asia
29/09/2016 in “Fondi

L'Investor confidence index si differenzia da altri indicatori che misurano la fiducia degli investitori: viene costruito misurando le effettive operazioni sui mercati e non si basa sulle opinioni degli operatori, come avviene per gli altri rilevatori.

Leggi l'articolo completo

Che cosa accadrebbe se scoppiasse la bolla delle Fang?
28/09/2016 in “Fondi

Nell’attuale fase tardo-rialzista vissuta da alcuni mercati azionari, si assiste a un continuo aumento del numero di esperti che lancia avvisi ai naviganti sui rischi di esplosione di bolle speculative alimentate dai Qe delle banche centrali.

Leggi l'articolo completo

Quali prospettive per il settore Biotech?
28/09/2016 in “Fondi

Il calo delle quotazioni seguito all'intenso rally conclusosi nel settembre del 2015 potrebbe rappresentare una buona opportunità per l'acquisto di titoli biotech. Tuttavia, una view più chiara arriverà solo nel post-voto Usa.

Leggi l'articolo completo

Bund e Dax per puntare sulla Germania
28/09/2016 in “Fondi

La Germania è sempre più leader di un'Eurozona che stenta a crescere. Ciò nonostante molti analisti sono convinti che l'Europa sia ancora una storia value. Ma vale la pena puntare sull'economia principale?

Leggi l'articolo completo

Banche, come valutarle
27/09/2016 in “Fondi

Gli investitori privilegiano le banche più orientate al rinnovamento del loro modello di business, principalmente quelle che investono in iniziative Fintech; queste hanno ottenuto una maggiore valorizzazione sul mercato.

Leggi l'articolo completo

Azioni cinesi appese ai tassi Usa
26/09/2016 in “Fondi

Le autorità cinesi puntano a dare una relativa stabilità allo yuan perché la divisa cinese ha fatto il suo ingresso nel paniere delle divise aventi ‘diritti speciali’ per il FMI.

Leggi l'articolo completo

Nasdaq, maneggiare con cura
26/09/2016 in “Fondi

Il Nasdaq composite, pur non toccando ancora il top intra-day del marzo 2000, veleggia sopra quota 5.300 da mesi e sembra essersi lasciato definitivamente alle spalle il crollo dei primi mesi del 2000.

Leggi l'articolo completo

Mercati, il solito aiuto dalla Yellen
24/09/2016 in “Fondi

La settimana borsistica ha mostrato finora un buon andamento giovedì 22 settembre: il Nasdaq composite ha toccato un nuovo massimo storico intraday a 5.343. Le dichiarazioni di Janet Yellen hanno aiutato non poco i mercati globali.

Leggi l'articolo completo

I dubbi dell’investitore che predilige i bond
23/09/2016 in “Fondi

Dopo la riunione del 21 settembre, appare più che probabile un rialzo dei tassi Usa entro la fine dell'anno. L'atteggiamento del Fomc sembra confermare la volontà di normalizzare i tassi e l'arrivo di una fase di inflazione al rialzo.

Leggi l'articolo completo

Debito bancario, Coco solo per stomaci forti
23/09/2016 in “Fondi

L'indice settoriale bancario dello Stoxx 600, benchmark che raccoglie i 600 principali titoli dei mercati sviluppati europei (quindi non solo di Eurozona o Ue) per capitalizzazione, a oggi è in calo dall'inizio dell'anno di oltre il 21%,

Leggi l'articolo completo

La sfida Clinton-Trump e i mercati
22/09/2016 in “Fondi

A poco più di sette settimane dal ritorno alle urne dei cittadini Usa, gli investitori stanno cercando di intuire quali possono essere le implicazioni che il successo della Clinton o di Trump potrebbero sortire all’interno dei portafogli.

Leggi l'articolo completo

Quali paesi accumulano più titoli dal rendimento negativo?
21/09/2016 in “Fondi

Fino al 2015, i tassi negativi erano confinati alle emissioni dei paesi che formano il nucleo ‘core’ dell’eurozona.  I titoli di Stato tedeschi svolgevano il ruolo di principale asset rifugio a livello planetario.

Leggi l'articolo completo

Usa, il ritorno in auge del dividend yield
21/09/2016 in “Fondi

Quando i venti non sono molto favorevoli ai mercati azionari e i rendimenti offerti dal segmento obbligazionario quasi nulli, gli investitori vagliano altre alternative, come la ricerca di società solide con un buon dividend yield.

Leggi l'articolo completo

Il futuro si trova a Shenzhen
21/09/2016 in “Fondi

Apparentemente è un listino minore in Cina, ma lo Shenzhen Composite è il benchmark più rappresentativo della nuova economia del paese. Il listino ospita il complesso dell'It nazionale.

Leggi l'articolo completo

La P di Pigs torna a fare paura
21/09/2016 in “Fondi

L’impennata dello spread ha preceduto il controllo dei principali indicatori finanziari che farà da preludio a una prova più importante sull’affidabilità del paese che si terrà nel corso del mese di ottobre.

Leggi l'articolo completo

1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19      (19 pagine)